laura bartorelli non ha ancora inserito la sua biografia

L'Umanità verso l'Uno - Verso la “religione dell’umanità”

.Scienza e spiritualitàSul sentiero - Parte quarta Giordano Bruno affermava che le cose naturali sono "autoespressioni di Dio", rappresentano "il linguaggio divino". L'occultista e il mistico si avvicinano al Grande mistero del Creato con "senso sacro" ma con modalità e sentimento diversi. L'occultista cerca "razionalmente" la conoscenza di Dio, anche attraverso la scienza; il mistico insegue "sentimentalmente" l'unione col divino. L'occultista ...
Vota:
Continua a leggere
3562 Hits
0 Commenti

La Cabala

[...]Nel mondo di Atman uno si sente un Uomo completo; qui l’animale intellettuale non è Uomo. L’Iniziato si sente colmo di immensa pienezza e lì, in quel mondo, è Uomo Reale nel senso più oggettivo. La sua parte negativa è il mondo fisico; il mondo di Atman è uno stato positivo. Lì una città si vede nella sua forma più reale; un tavolo, ad esempio, lo si vede da ogni parte: da sotto, da sopra, da dentro, da fuori. Lo stesso succede con una monta...
Vota:
Continua a leggere
3903 Hits
0 Commenti

La pratica del sè osservante

Tutta la nostra vita dovrebbe essere  zen, non dovrebbero esserci distinzioni fra i vari momenti, ogni minuto della nostra vita è pratica. Questo si intende quando si dice “essere zen”. Inoltre la nostra vita è uno specchio perfetto del nostro livello di pratica, ci dice chiaramente a che punto siamo. Siamo in pace? Proviamo felicità? Proviamo rabbia? Pensiamo che il nostro datore di lavoro /collega/compagno/genitore/figl...
Vota:
Continua a leggere
3313 Hits
0 Commenti

Introduzione alla Gnosi di Samael Aun Weor

Nei tempi antichi, nell'epoca dorata della vecchia Lemuria, quando l'umanità non aveva ancora sviluppato nella natura interiore l'ego animale e l'Essenza si manifestava senza condizionamento di alcuna specie, la vita era diversa da quella di oggi. Allora non esisteva né "il mio" né "il tuo", tutto era di tutti e ciascuno poteva mangiare dall'albero del vicino senza alcun timore. In quella antica epoca, che alcuni chiamano Arcadia la Terra era un ...
Vota:
Continua a leggere
3170 Hits
0 Commenti

tratto da I Racconti di Belzebù a Suo Nipote

IL SANTO PIANETA PURGATORIO pag 645   [...]Lascia che te lo ripeta ancora una volta, figliolo caro: come noi e come tutti gli altri esseri tricerebrali del nostro Megalocosmo, ciascuno dei tuoi beniamini è un apparato al servizio del Grandissimo Trogoautoegocrate cosmico, come lo erano a loro volta i tetartocosmi originari da cui discendono i progenitori degli esseri attuali del pianeta Terra e degli altri pianeti del Nostro Grande Univers...
Vota:
Continua a leggere
6342 Hits
0 Commenti

Il significato dell'Esoterismo

di Mauro Colla Non è facile parlare di questo argomento. Partiamo dall’etimologia del termine. J.M.Riviere in Storia delle dottrine esoteriche collega l’origine del termine al verbo greco eisoteo, che significa far entrare, quindi “aprire una porta, offrire agli uomini la possibilità di penetrare nell'interiore attraverso l'esteriore; simbolicamente, è rivelare una verità nascosta, un senso occulto." L'esoterismo è "una dottrina segreta, un'ini...
Vota:
Continua a leggere
4500 Hits
0 Commenti

Upanishad

Vi saranno dei monarchi contemporanei che regneranno sulla terra, monarchi dallo spirito rozzo e dal carattere violento, sempre portati alla falsità ed alla malvagità. Essi uccideranno donne, bambini e vacche; si impossesseranno dei beni dei loro sudditi, (o, secondo un’altra traduzione desidereranno la donna altrui); essi avranno un potere limitato... le loro vite saranno brevi, i loro desideri insaziabili... Popoli di diversi paesi, mescolandos...
Vota:
Continua a leggere
3061 Hits
0 Commenti

Lettere di Helena Roerich

PREFAZIONE L'edizione originale di questo libro fu pubblicata in Russia nel 1940 dalla Latvian Roerich Society di Riga. Gli editori esprimono il loro sincero riconoscimento alla Signora V.L. Dutko per il suo eccellente lavoro di traduzione della prima versione inglese. Cogliamo anche l'occasione di esprimere la nostra profonda gratitudine a tutti i membri dell'Agni Yoga Society, la cui collaborazione e l'instancabile lavoro hanno reso possibile ...
Vota:
Continua a leggere
2229 Hits
0 Commenti

Coscienza: un approccio psicologico, transpersonale e parapsicologico (Charles T. Tart)

E' stato a lungo di moda parlare dell'umanita' come di una specie creatrice di utensili. Questo e' corretto, ma, sfortunatamente, noi tendiamo a concentrarci sugli utensili secondari, le macchine fisiche, esterne, ed ignorare lo strumento primario e piu' importante, la coscienza umana, le nostre stesse menti. Quale e' la natura della coscienza umana, specialmente i suoi aspetti piu' profondi ed interiori? Affrontero' questa questione da tre pros...
Vota:
Continua a leggere
2547 Hits
0 Commenti

Il Falegname che lavora il Pino

Osservate la potenza del Logos Divino, sia sempre benedetto El per questi Doni! Giuseppe nelle Scritture è il falegname. Ma chi è il Falegname? Il falegname è colui che lavora il LEGNO ossia l'Iniziato che lavora la propria Materia. Ora il diminutivo di Giuseppe nella nostra lingua è PINO!!! Il Pino possiede una qualità di legno il cui utilizzo è conosciuto fin dall'antichità per la fabbricazione del cosiddetto "Fuoco Greco", analogamente l'Iniz...
Vota:
Continua a leggere
2124 Hits
0 Commenti

Accedi