Dai Registri Akashici: grandi eventi stanno per accadere

di Gregg Prescott

In una recente intervista, Aingeal Rose O'Grady – una donna che ha accesso ai Registri Akashici – ha dichiarato che ci saranno alcuni imminenti ed importanti cambiamenti sul nostro pianeta, tra cui un cambiamento della struttura di potere e, nel futuro prossimo, una nuova valuta.

archivio-akashico-biblioteca

Secondo Aingeal, quando muore, ogni persona rivede la propria vita e, in tale esperienza, si rende conto e sperimenta l'effetto che ha avuto sugli altri: ciò aiuta lo spirito ad evolversi e a raggiungere la maestria. Secondo le informazioni ricevute dalla "fonte" (cioè dai Registri Akashici), la Terra era in origine un pianeta paradisiaco, che "cadde" poi verso vibrazioni via via sempre più dense. Molti dei primi esseri spirituali vennero qui con la missione di rimettere il pianeta in sesto, e molti di loro si sono reincarnati proprio ora, in questo periodo storico. Il nostro vecchio mondo sta morendo e una nuova energia è in procinto di manifestarsi sulla Terra, ma dobbiamo passare attraverso una sorta "canale del parto" per arrivarci e, come lei stessa ha sottolineato, ciò porterà in superficie un sacco di problemi irrisolti.

In questa intervista, Aingeal Rose O'Grady, parla della sua incredibile capacità di accedere a i dati che si dice contengano tutta la conoscenza dell'esperienza umana e tutta la storia del cosmo.

"Trovo interessante che ci sia questa intelligenza che registra ogni minuto, ogni piccolo dettaglio della vita", ha detto.

Inoltre, ogni persona ha il proprio "libro" (orig. "library book", n.d.t.), così viene chiamato, che funge da "database" nel quale vengono registrate tutte le vite che una persona ha vissuto, tutti i successi e gli insuccessi che ha avuto. Lei percepisce questi registri di natura spirituale, anche se alcuni sostengono che ci siano "dischi olografici di cristallo" che contengono queste informazioni.

Cosa prevede dunque la O'Grady?

Nuove Energie sulla Terra

La O'Grady ha affermato che ci stiamo adeguando alle nuove energie terrestri e che queste stanno per manifestarsi, ma ci vorranno tra i 10 e i 15 anni[*].

Tenete a mente che Plutone rimarrà nella costellazione del Capricorno fino al 2023, cioè per i prossimi 10 anni (articolo pubblicato nel 2013).

Brevemente, l'ultima volta che Plutone è stato in Capricorno fu nel 1776, ai tempi della Rivoluzione Americana. Non è un caso che molte rivoluzioni stiano accadendo in tutto il mondo proprio in questo momento. Plutone è noto come il "Distruttore" e in genere fa collassare ciò che è corrotto e permette invece a ciò che è nel miglior interesse dell'umanità di sostituire quegli strumenti di controllo che ci hanno tenuti schiavi dell'economia per centinaia di anni.

La O'Grady sostiene di ottenere le sue informazioni direttamente dalla "Fonte".

Questo è ciò che la Fonte avrebbe detto alla O'Grady: "É come se stessimo per nascere e fossimo nel canale del parto. Questa luce sta entrando e sta stimolando un sacco di ferite aperte nelle persone" e aggiunge che "Il vecchio mondo sta morendo. Semplicemente non sarà più lo stesso. In questo processo alcune persone ci lasceranno. Non saranno in grado di gestirne la pressione."

[*] Secondo l'autore di questo articolo questi cambiamenti accadranno molto prima.

Cambiamento di coscienza

"Il cambiamento sta avvenendo su così tanti livelli. Sta succedendo alla nostra biologia, alla vita animale e vegetale, all'ecosistema sottomarino. É in corso un'enorme pulizia e tutti la stanno percependo."

La O'Grady ha inoltre aggiunto che continua a vedere benedizioni provenienti da sorgenti esterne diffondersi su tutto il pianeta. "Attraverso queste benedizioni, veniamo supportati nel manifestare noi stessi in modo del tutto nuovo."

Secondo l'autore di questo articolo, sembra che il nostro pianeta sia osservato e tutelato dai nostri vicini galattici.

Preparazione

La O'Grady crede che la gente dovrebbe prepararsi a cambiamenti terrestri di qualsiasi tipo procurandosi acqua, medicinali e cibo conservabile, ma ha anche aggiunto che stiamo andando incontro a qualcosa di "davvero, davvero Meraviglioso".

Il male se ne sta andando

"La Fonte ci ha detto che il «male» se ne sta andando. É un processo. Non è realistico pensare che accadrà in una notte, non con tutte le cose che hanno ancora bisogno di essere cambiate. Ci sono così tante cose miracolose in corso... le persone si stanno risvegliando e stanno creando nuovi paradigmi che credo avranno successo."

"Abbiamo tempo fino al 2017 per proseguire in questo processo di pulizia e per farla finita con tutto questo male. Molto di tutto ciò dipende dalla coscienza. Adesso i pensieri si materializzano molto più velocemente."

I governi non si arrenderanno facilmente

"Penso che avremo ancora a che fare con la lotta ai governi, che non hanno alcuna intenzione di rinunciare facilmente ai loro piani di sottrarci ancora di più diritti e libertà, ma spetta a noi impadronirci veramente delle nostre vite e fermare la nostra co-dipendenza da tutti questi sistemi."

Debiti karmici

Per quanto riguarda coloro che sono ancora coivolti nell'illusione del potere, che hanno soppresso le tecnologie, che hanno perpetuato le guerre e ci hanno tenuti legati come schiavi economici per le élites finanziarie, ci saranno debiti karmici che dovranno ripagare nelle loro prossime vite.

"Dovranno sicuramente reincarnarsi e affrontare sfide ancora maggiori. Staranno dalla parte di chi riceve il karma prodotto delle proprie azioni", ha dichiarato la O'Grady.

Un nuovo stile di vita – una nuova valuta

La O'Grady ritiene che abbiamo bisogno di cominciare a nutrirci con cibo nostrano e di trovare un nuovo sistema monetario che sostituisca la valuta corrente. "Non vedo in realtà la fine del denaro, ma vedo un cambiamento in chi lo controlla e dell'uso che se ne fa."

In un articolo dal titolo: "Gli insider di Wall Street si aspettano che molto presto accadrà qualcosa di veramente IMPORTANTE?", pubblicato il 6 febbraio 2013, si sostiene che molti investitori e insider aziendali stiano vendendo in massa i titoli delle loro stesse aziende. É ormai evidente che l'insostenibile attuale sistema monetario stia andando incontro al suo inevitabile destino.

La O'Grady ha dichiarato: "I nostri pensieri si stanno manifestando con estrema rapidità in questo momento e abbiamo davvero bisogno di fare la scelta migliore in tutte le situazioni."

Può essere utile includere abbondanza e prosperità in tutti i vostri pensieri e meditazioni.

Ad esempio, prima di meditare, dopo aver purificato il corpo e l'ambiente, chiedo aiuto e protezione ai miei spiriti guida e a i miei angeli custodi. Inoltre, ringrazio i miei amici e familiari, da entrambi i lati del velo, i nostri vicini e amici galattici per il loro aiuto e chiedo anche a loro guida e protezione. Ringrazio i visitatori della 5D per essere una parte così importante in questo incredibile processo di risveglio e infine ringrazio la nostra Madre Terra per l'ospitalità che ci fornisce.

Se i nostri pensieri si manifestano più rapidamente che mai, allora per favore aiutatemi a immaginare questo nuovo mondo di abbondanza per tutti.

Namaste

Fonte: http://www.in5d.com/akashic-records-major-events-are-about-to-unfold.html

traduzione a cura di Hearthaware blog

Vota:
Meditazione Gnostica
L’Archivio Akashico: Il libro della vita

Related Posts

Commenti 6

 
laura bartorelli il Giovedì, 28 Febbraio 2013 08:16

David Icke è convinto che il "sistema" crollerà definitivamente nel 2016, e lo ritengo possibile. E' evidente. Secondo i Veda, la fine definitiva del Kali Yuga: l'Era del Ferro, della discordia, dell'ipocrisia, di decadenza e grandi conflitti e durante il quale il genere umano crea una serie di gravissime complicazioni per sé e per il pianeta Terra (e si può constatare appieno) sarà nel 2025...e direi che non fa una piega.

David Icke è convinto che il "sistema" crollerà definitivamente nel 2016, e lo ritengo possibile. E' evidente. Secondo i Veda, la fine definitiva del Kali Yuga: l'Era del Ferro, della discordia, dell'ipocrisia, di decadenza e grandi conflitti e durante il quale il genere umano crea una serie di gravissime complicazioni per sé e per il pianeta Terra (e si può constatare appieno) sarà nel 2025...e direi che non fa una piega.
nican il Giovedì, 28 Febbraio 2013 10:21

2012... 2016... 2025... l'importante è percepire il cambiamento che è in atto adesso, dentro ciascuno di noi e comprendere il movimento che causa là fuori (se ancora vogliamo pensare che ci sia un fuori)
gli scettici inveterati diranno che i new agers stanno spostando la data della "fine del mondo" come hanno sempre fatto, ma la realtà è che la fine DI UN mondo avviene gradualmente, le date sono solo steps, percepibili o meno,
anche se adesso abbiamo prove belle tangibili del cambiamento: ad esempio un paese senza guida politica nè spirituale :-P

2012... 2016... 2025... l'importante è percepire il cambiamento che è in atto adesso, dentro ciascuno di noi e comprendere il movimento che causa là fuori (se ancora vogliamo pensare che ci sia un fuori) gli scettici inveterati diranno che i new agers stanno spostando la data della "fine del mondo" come hanno sempre fatto, ma la realtà è che la fine DI UN mondo avviene gradualmente, le date sono solo steps, percepibili o meno, anche se adesso abbiamo prove belle tangibili del cambiamento: ad esempio un paese senza guida politica nè spirituale :-P
laura bartorelli il Giovedì, 28 Febbraio 2013 10:24

Tieni presente che in Italia ci sono più atei che credenti :p (il dato dei credenti praticanti è meno del 30%) epperò l'Italia è il Paese più credente...d'Europa. Gli spirituali "avanzati" sfuggono alla conta (delle pecore) :-)

Tieni presente che in Italia ci sono più atei che credenti :p (il dato dei credenti praticanti è meno del 30%) epperò l'Italia è il Paese più credente...d'Europa. Gli spirituali "avanzati" sfuggono alla conta (delle pecore) :-)
laura bartorelli il Giovedì, 28 Febbraio 2013 10:45

Aggiungo anche che solo gli ignoranti incalliti, superficiali, ciechi e sordi (purtroppo non muti) continuano a parlare di "fine del mondo" o "non fine del mondo" oppure i catastrofisti che hanno un bel pò di interessi personali a spaventare le persone...è la fine di un "sistema", un'Era, un ciclo! Neppure i Maya hanno mai predetto la fine del mondo ma bisogna leggere, approfondire. Il 2012 è stato senza ombra di dubbio un anno importantissimo, sotto ogni profilo.

Aggiungo anche che solo gli ignoranti incalliti, superficiali, ciechi e sordi (purtroppo non muti) continuano a parlare di "fine del mondo" o "non fine del mondo" oppure i catastrofisti che hanno un bel pò di interessi personali a spaventare le persone...è la fine di un "sistema", un'Era, un ciclo! Neppure i Maya hanno mai predetto la fine del mondo ma bisogna leggere, approfondire. Il 2012 è stato senza ombra di dubbio un anno importantissimo, sotto ogni profilo.
laura bartorelli il Giovedì, 28 Febbraio 2013 10:51

Il mio augurio per il 2013 è di rinascere a tutti quelli che lo vogliono.

di Giuliana Conforto

Dal 21/12/2012 si sta diffondendo nel mondo e in Italia, in particolare, un profondo senso di rinascita. E’ successo qualcosa infatti durante il solstizio d’inverno 2012, un fenomeno annunciato, ma non compreso prima e quindi inatteso. Un evento straordinario ha coinvolto non il centro della galassia, bensì il Cuore della Terra, il CRISTALLO che è nel Suo Centro. Ero in Germania la notte tra il 20 e il 21 dicembre e poi, come previsto, il 22 ho partecipato al convegno “Coraggio per il Futuro” (Mut zur Zukunft!) a Monaco di Baviera. Anche in Germania c’è un crescente interesse per il rinnovamento profondo del pianeta, “la renovatio mundi” come la chiamava Giordano Bruno. E’ stato molto bello sentire l’intesa che c’è tra tutti quelli che la vogliono; c’è stato un lungo applauso a scena aperta quando ho invitato a sentirsi “cittadini del mondo” partecipi della sua e, soprattutto, della propria evoluzione. Non c’è stata la fine del mondo come era ovvio: c’è stata la fine dei tempi secondo me, cioè l’inizio della RIVELAZIONE che da ora in poi procederà a ritmi sempre più accelerati, della MUTAZIONE della materia che compone tutto il sistema solare e quindi anche i nostri corpi e cervelli, cioè i nostri modi di pensare, sentire e sognare. E’ la nascita della VOLONTA’ e della collaborazione tra gli uomini. E’ la vera ricchezza grazie alla quale possiamo finalmente realizzare in pratica ciò che vogliamo, senza chiedere i mutui alle banche né combattere contro qualcuno, E’ l’utopia, la prosperità, il benessere di tutti e del tutto, il ritorno all’età dell’oro.

Oggi puoi scegliere se rimanere nel ruolo di semplice spettatore o di passare a quello di attore protagonista dell’EVENTO da sempre annunciato: la RINASCITA del genere umano. Sarà sempre più rapida, ma non sarà facile. Sono richiesti coraggio, professionalità e intelligenza, oltre l’ingrediente essenziale: l’Amore per la Vita, la COSCIENZA che la VITA è “l’unica Forza che anima infiniti mondi” come scrive Bruno, è l’EROS che anima gli universi ed è anche la VERITA’ che tanti ancora cercano di nascondere: il ruolo regale della VITA che svela la nostra umana e individuale immortalità.

Questo mondo è una matrix, una realtà cibernetica basata su valori virtuali che diventano reali perché gli uomini li reputano tali. Tra i presunti “valori” il denaro che non nasce in natura e che tutti considerano come il problema principale. Non è così, secondo me. Il problema principale è la sessualità vilipesa, controllata e slegata dalle emozioni, la non parità tra le due forze nucleari che l’essere umano sente come eros e tanatos. Nel mio libro BABY SUN REVELATION, il cui tema è la relazione intima tra tutte le forze universali e l’essere umano che è il centro, il perno dell’Universo Organico Infinito. Come alcuni sanno è un romanzo che descrive l’evoluzione umana e la rivoluzione solare che stiamo attraversando. Il mio sforzo è stato quello di renderlo il più semplice possibile, fruibile per tutti, leggero, ma anche capace di illustrare l’essenza profonda degli attuali fenomeni che i media o trascurano oppure usano per suscitare dibattiti sterili. Prossima ormai alla sua conclusione.

L’augurio per tutti rimane quello già detto: la RINASCITA.

Giuliana Conforto

suggerisco di leggere Il Parto della Vergine http://www.giulianaconforto.it/?p=79

Il mio augurio per il 2013 è di rinascere a tutti quelli che lo vogliono. di Giuliana Conforto Dal 21/12/2012 si sta diffondendo nel mondo e in Italia, in particolare, un profondo senso di rinascita. E’ successo qualcosa infatti durante il solstizio d’inverno 2012, un fenomeno annunciato, ma non compreso prima e quindi inatteso. Un evento straordinario ha coinvolto non il centro della galassia, bensì il Cuore della Terra, il CRISTALLO che è nel Suo Centro. Ero in Germania la notte tra il 20 e il 21 dicembre e poi, come previsto, il 22 ho partecipato al convegno “Coraggio per il Futuro” (Mut zur Zukunft!) a Monaco di Baviera. Anche in Germania c’è un crescente interesse per il rinnovamento profondo del pianeta, “la renovatio mundi” come la chiamava Giordano Bruno. E’ stato molto bello sentire l’intesa che c’è tra tutti quelli che la vogliono; c’è stato un lungo applauso a scena aperta quando ho invitato a sentirsi “cittadini del mondo” partecipi della sua e, soprattutto, della propria evoluzione. Non c’è stata la fine del mondo come era ovvio: c’è stata la fine dei tempi secondo me, cioè l’inizio della RIVELAZIONE che da ora in poi procederà a ritmi sempre più accelerati, della MUTAZIONE della materia che compone tutto il sistema solare e quindi anche i nostri corpi e cervelli, cioè i nostri modi di pensare, sentire e sognare. E’ la nascita della VOLONTA’ e della collaborazione tra gli uomini. E’ la vera ricchezza grazie alla quale possiamo finalmente realizzare in pratica ciò che vogliamo, senza chiedere i mutui alle banche né combattere contro qualcuno, E’ l’utopia, la prosperità, il benessere di tutti e del tutto, il ritorno all’età dell’oro. Oggi puoi scegliere se rimanere nel ruolo di semplice spettatore o di passare a quello di attore protagonista dell’EVENTO da sempre annunciato: la RINASCITA del genere umano. Sarà sempre più rapida, ma non sarà facile. Sono richiesti coraggio, professionalità e intelligenza, oltre l’ingrediente essenziale: l’Amore per la Vita, la COSCIENZA che la VITA è “l’unica Forza che anima infiniti mondi” come scrive Bruno, è l’EROS che anima gli universi ed è anche la VERITA’ che tanti ancora cercano di nascondere: il ruolo regale della VITA che svela la nostra umana e individuale immortalità. Questo mondo è una matrix, una realtà cibernetica basata su valori virtuali che diventano reali perché gli uomini li reputano tali. Tra i presunti “valori” il denaro che non nasce in natura e che tutti considerano come il problema principale. Non è così, secondo me. Il problema principale è la sessualità vilipesa, controllata e slegata dalle emozioni, la non parità tra le due forze nucleari che l’essere umano sente come eros e tanatos. Nel mio libro BABY SUN REVELATION, il cui tema è la relazione intima tra tutte le forze universali e l’essere umano che è il centro, il perno dell’Universo Organico Infinito. Come alcuni sanno è un romanzo che descrive l’evoluzione umana e la rivoluzione solare che stiamo attraversando. Il mio sforzo è stato quello di renderlo il più semplice possibile, fruibile per tutti, leggero, ma anche capace di illustrare l’essenza profonda degli attuali fenomeni che i media o trascurano oppure usano per suscitare dibattiti sterili. Prossima ormai alla sua conclusione. L’augurio per tutti rimane quello già detto: la RINASCITA. Giuliana Conforto suggerisco di leggere Il Parto della Vergine http://www.giulianaconforto.it/?p=79
laura bartorelli il Giovedì, 28 Febbraio 2013 11:45

p.s. E' veramente soggettivo...per me il cambiamento, la trasformazione, non è certo iniziata nel 2012 ma molto prima, direi circa 20 anni fa (era nel mio karma...in fondo sono un Capricorno). E non è stata una passeggiata, anzi, un percorso molto faticoso e doloroso. Ora prosegue decisamente meglio: più luce, pulizia interiore, fiducia, e certezza.

p.s. E' veramente soggettivo...per me il cambiamento, la trasformazione, non è certo iniziata nel 2012 ma molto prima, direi circa 20 anni fa (era nel mio karma...in fondo sono un Capricorno). E non è stata una passeggiata, anzi, un percorso molto faticoso e doloroso. Ora prosegue decisamente meglio: più luce, pulizia interiore, fiducia, e certezza.

Accedi