"Naturopatia": perché curare è Arte

Sentieri di Vita

Gentile "Viandante", concedimi un momento di attenzione, 

desidero parlarTi della macerazione a "Cosmo chiuso";

della graduale "putrefatio" in vitro, nelle viscere di Madre TERRA, 

per la graduale evoluzione dello SPIRITO VIVENTE ivi contenuto.

EGLI ascende quindi al cielo, in veste eterea, sottile; 

passa dalla terra calda e umida al cielo secco e freddo, tagliente, cristallino.

Lo SPIRITO sublima, si nobilita nella spiritualità piramidale, diamantina, del suo CIELO.

Satura.

Energia, lampi e tuoni, ne conseguono.

Condensa.

Riscende in terra a penetrare nel tondo dell'organico, 

come SPIRITO FRIZZANTE o "Maschio fervente" di desiderio di possedere nuovamente Madre TERRA.

Fecondare la già fertile, desiderosa di lasciarsi trapassare, scrutata nel profondo del suo intimo.

 

Gli SPOSI manifestano il loro reciproco AMORE.

E' trascendente ESTASI.

E tante, tante volte evoluzione ed involuzione dello SPIRITO impalpabile,

ad opposta involuzione ed evoluzione dell' ORGANICO palpabile.

La nebbia si dirada, nel trionfo del COSCIENTE.

Il SOLE, la LUNA, i mille PIANETI,

si elevano, come note sublimi, da una OTTAVA all'altra della "MERAVIGLIOSA MELODIA".

In vitro, a cosmo chiuso, così come nel TUO "Cosmo",

l'energia calda procreatrice evolve nel fresco del mentale,

che illumina l' IDEA poi procreante,

in un perpetuo rinnovarsi di Possibilità e Forze.

In un ciclo ellissoidale seguito dall' Universo intero.

Spirali cromosomiche, atomari roteazioni, nebulose stellari, buchi neri;

in vitro, in TE, nell' Universo.

Il COSCIENTE è il "principio attivo".

EGLI è la "sostanza medicinale"

EGLI la "forza guaritrice".

Qui si è elevato in tono.

E' proprio qui che la goccia si versa nell'oceano e l'oceano nella goccia.

Ti ringrazio di aver voluto recepire !

Nel pieno rispetto dell' "Altro", 

cresceremo nella consapevolezza dell' "Io",

perché   il "TU"  e  l' "IO"  è  " DIO "

 

 giuseppeImbriani - Luglio 1992

Vota:
Il "Senso dell'Io"
L'universo olografico di Bohm: La realtà non esist...

Related Posts

Commenti

 
Ancora nessun commento

Accedi