Leggi Ingiuste e Disobbedienza Civile

di F. Bevilacqua Due importanti personaggi del passato hanno scritto parole ispiratrici sulla disobbedienza civile, cioè il diritto-dovere di rifiutarsi di obbedire a leggi che non rispettano i principi di giustizia, equità e libertà. Analizzando brevemente il loro pensiero, proviamo a immaginare quale applicazioni potrebbe avere ai giorni nostri. Nel 1848 lo scrittore americano Henry David Thoreau fu incarcerato per non aver pagato una ...
Vota:
Continua a leggere
2457 Hits
0 Commenti

Pecore: Una Razza Triste

Alcune frasi sono dotate di un simbolismo immediatamente riconoscibile. Quando le sentiamo, sappiamo immediatamente a cosa e a chi si riferiscono, possono addirittura approfondire la comprensione di una determinata situazione, se applicate nel modo giusto. Riescono a spostare il nostro punto di vista permettendoci di osservare una determinata situazione in un modo completamente diverso. Potrebbero farci ridere, piangere, ma non rimarremo mai indi...
Vota:
Continua a leggere
1863 Hits
0 Commenti

L’economia naturale. Solo un’utopia?

L'economia può essere paragonata alla natura: la natura produce alimenti e li regala e tutti i suoi esseri. Se la natura è sana, c'è abbondanza. Il cibo è deperibile e può quindi essere immagazzinato solo per breve tempo. E non esistono interessi. Piante e animali non pensano ad accumulare più di quanto riescano a utilizzare. Non esistono piante o animali "poveri" o "ricchi".Se e quanto gli animali lavorano per procurarsi il cibo dipend...
Vota:
Continua a leggere
1502 Hits
0 Commenti

Elogio dell'Evasore Fiscale

Autore Facco Leonardo "Le tasse sono un furto e non pagarle è legittima difesa". Non si tratta di uno slogan da qualunquisti o dell'affermazione di qualche evasore. Le imposte, come spiega l'etimologia stessa della parola, sono un atto di coercizione bella e buona, un esproprio ai danni di chi onestamente lavora e produce, una rapina legalizzata. Lo Stato adopera come scusa i beni e i servizi che fornisce, anche se nella realtà essi sono pessimi...
Vota:
Continua a leggere
2021 Hits
0 Commenti

Redditest, quando il fisco somiglia alla Gestapo

La Costituzione americana non prevedeva le imposte sul reddito. Esse vennero introdotte solo nel 1913 grazie al sedicesimo emendamento. Il timore dei Padri Fondatori è che esse avrebbero richiesto e giustificato, al fine di quantificarne l'ammontare, un sistema di spionaggio e di polizia nella vita privata dei cittadini. Ciò non si verificò fino alla prima metà degli anni cinquanta, ovvero fino a quando il sistema delle imposte sul reddito rimase...
Vota:
Continua a leggere
2121 Hits
0 Commenti

Come si colonizza un continente

Dal quadro europeo sul piano politico, finanziario e sociale, così come lo hanno disegnato le decisioni della Bce, emerge chiarissimo un dato: il modello europeo di stato sociale deve essere smantellato perché è un lusso non più sostenibile nella guerra commerciale internazionale tra sistemi. Per "sistemi" intendo quello tradizionale americano, quello europeo, quello cinese a cui aggiungo l'India e i paesi dell'America Latina.Tutti questi sistemi...
Vota:
Continua a leggere
1853 Hits
0 Commenti

Le vere regole di una buona finanza pubblica

"Uno Stato ben gestito, che programma deficit «buoni», non può mai finire in bancarotta. L'economia dell'euro è vittima della stramba ideologia che si è costruita, radicata nella propria storia.Contrariamente a quanto sostiene l'ideologia dittatoriale del nuovo ordine europeo in cui è confinato l'euro, un deficit permanente, o anche uno crescente, può essere la prova che lo Stato è ben gestito. Si dovrebbe sollevare la questione: qual è la condiz...
Vota:

Copyright

© Alain Parguez

Continua a leggere
1991 Hits
0 Commenti

Il Trattato di Lisbona (ovvero la Costituzione Europea).

La Comunità Europea nasce da lontano. Nel remoto 1950 fu stilato un accordo, detto Dichiarazione di Schuman. Quel 19 Maggio del 1950 a Parigi l'allora Ministro degli Esteri Francese, Robert Schuman appunto, nominò per la prima volta in un discorso ufficiale il concetto di Europa come unione economica, auspicando in prospettiva anche quella politica fra Stati Nazione ed è pertanto considerata l'inizio formale della creazione futura della Comunità...
Vota:
Continua a leggere
2407 Hits
0 Commenti

Fiscal Compact... potete solo dire Signorsì, Signore!

Il 07/03/2012, è stata una data fondamentale per l'esautoramento di ogni forma di democrazia nel nostro Paese. In tale data 25 Paesi su 27 (Gran Bretagna e Repubblica Ceca escluse), hanno rattificato il così detto "Fiscal Compact", nome ispirato dal presidente della BCE Mario Draghi e da Lui fortemente sostenuto. Ma cos'è esattamente il "Fiscal Compact"? E' una rattifica, un aggiustamento, un ampliamento del famoso Trattato di Maastricht del 199...
Vota:

Copyright

© libera circolazione

Continua a leggere
1748 Hits
0 Commenti

Accedi