Facebook, un eggregora spaventoso

Scritto da Rocco Bruno Fb è diventato un "eggregora" impressionante, è una porta infernale che divora il tempo delle persone, e dal quale bisogna staccarsi, cancellare un profilo significa strappare quelle fibre che ti tengono preso lì dentro o imparare ad utilizzarlo in modo diverso. E' diventato più potente o lo gestisci o ti gestisce. Esiste, poi, un problema, secondo me, di fondo che è il legame tra la persona, il suo account e la community ...
Vota:
Commenti recenti
Antonio Gallo
Non sono d'accordo con questi attacchi a FB. Con questa dichiarazione "rientro" in Alkemica ed ho il piacere di scrivere in chiaro... Read More
Lunedì, 11 Febbraio 2013 2:02 PM
laura bartorelli
Io sono d'accordo. Naturalmente tutto dipende dall'uso che se ne fa. Lo dice anche Rocco Bruno. Che crei dipendenza è un fatto ass... Read More
Lunedì, 11 Febbraio 2013 2:02 PM
laura bartorelli
http://www.socialmedialife.it/news-primo-piano/facebook-crea-dipendenza-maggiore-del-fumo/http://www.quipsicologia.it/facebook-il-... Read More
Lunedì, 11 Febbraio 2013 2:02 PM
Continua a leggere
2864 Hits
8 Commenti

Vogliamo Incontrare la nostra Consapevolezza?

di Babaji Francesco Isha Atmananda Tutto quello che vediamo"fuori" nel mondo non è altro che "noi stessi con tutti i nostri errori", con tutto il nostro errato modo di pensare e di agire. Ogni giorno ci incontriamo con persone, ripetendo sempre gli stessi gesti, le stesse abitudini, le stesse parole, lo stesso modo di fare, secondo vecchi cliché dettati ed imposti da scuole, società, politica, religioni, famiglie, amici, ecc. ma con questo mo...
Vota:
Continua a leggere
1977 Hits
0 Commenti

Sulla natura umana

Un nuovo studio pubblicato sul giornale "Nature" dimostra che gli umani sono per natura generosi, cooperativi e pacifici. Questo studio si aggiunge alle innumerevoli prove contro l'idea errata che la popolazione ha rispetto al fatto che la corruzione sia un tratto della natura umana. Attraverso dei giochi economici, gli scienziati hanno osservato in dieci esperimenti, che nelle decisioni più istintive e veloci da prendere, risulta una maggiore c...
Vota:
Continua a leggere
1139 Hits
0 Commenti

La Fine del Dolore - Jiddu Krishnamurti

(Questo libro nasce dall'ascolto diretto dei discorsi di Krishnamurti a Saanen) CHE COSA CI SEPARA DALLA REALTÀ (Secondo discorso) L'altro giorno abbiamo parlato dei milioni di anni di evoluzione, attraverso i quali sono passati gli esseri umani. Evoluzione implica tempo, non solo tempo fisico ma anche tempo interiore, psicologico. Fin dal principio del suo esistere sulla terra, l'essere umano è cresciuto passando attraverso esperienze di ogn...
Vota:
Continua a leggere
1883 Hits
0 Commenti

Il dolore del mondo di Arthur Schopenhauer

ll contenuto di questo scritto, appartenente ai Parerga e paralipomena, è chiaramente indicato dal titolo. Si tratta di un argomento tutt'altro che nuovo, come nuova non è, appunto, la presenza del dolore nel mondo. Ma, come al solito, magistrale e pressoché inconfutabile è l'analisi che Schopenhauer ne offre. Tale analisi si concentra, da un lato, sul rapporto gioia/sofferenza (considerato in termini quantitativi) e, dall'altro, sul ruolo giocat...
Vota:
Continua a leggere
2161 Hits
0 Commenti

In Pensiero per la Crisi o Pensiero in Crisi?

  Scritto da Piero Cammerinesi "L'ora presente è grave: non è un'espressione retorica, questa. Chi conosce come realmente stiano le cose, sa che quei pochi che hanno una qualunque responsabilità interiore, non dovrebbero ormai perdere più un minuto di tempo, non dovrebbero più rimandare di un attimo la loro decisione per quei superamenti che in segreto essi veramente conoscono di quale natura debbano essere. Si è alla vigilia di eventi che...
Vota:
Continua a leggere
1181 Hits
0 Commenti

Intervista con Vadim Zeland presso la casa editrice ЭКСМО sul nuovo libro “Transurfing Apocrifo”

Trad. dal russo di Luciano Gianazza Da dove viene il titolo:"Transurfing apocrifo"?Apocrifi sono chiamati i testi non canonici i cui contenuti deviano dalla dottrina ufficiale, e sono quindi rigettati dalla chiesa. L'insegnamento viene escluso quando rompe gli stereotipi convenzionali e diventa "scomodo". Allo stesso modo, alcuni aspetti che sono enunciati nel Transurfing possono essere scomodi (indesiderati). Chiaramente, il libro sta raccoglie...
Vota:
Continua a leggere
3382 Hits
0 Commenti

Lo Sfidante: chi controlla davvero la nostra mente?

di Noisyhush La mente umana è sempre stata considerata come una sorta di entità indipendente, complessa, misteriosa e priva di un effettivo controllo, tanto da fare del suo studio una scienza che, per lo più, si occupa solo delle sue presunte, innumerevoli patologie e dei "trattamenti" che ne dovrebbero contrastare gli effetti negativi. La mente segue delle precise indicazioni dettate dalla "parte" di noi che in quel momento prevale; parte che ...
Vota:
Continua a leggere
1655 Hits
0 Commenti

2012: Superstizione o Realtà?

Le profezie tornano ad occupare nuovamente la prima pagina dell'attualità, in una società piena di scetticismo, nella quale si utilizza l'informazione sensazionalista unicamente per aumentare gli ascolti o per attrarre "clienti" allo scopo di vendere direttamente o indirettamente.Al giorno d'oggi, essendo le informazioni così rapide e variabili, l'essere umano si trasforma in un semplice spettatore manipolato dall'esterno. Le percezioni esterne c...
Vota:

Copyright

© Editore Vopus

Continua a leggere
2357 Hits
0 Commenti

Conoscenze, Tecniche e Strumenti utili per l’Evoluzione

Noi tutti (Adamo) abbiamo liberamente deciso, d'accordo con il Padre, di uscire dal Paradiso. Per fare questo ci siamo dimenticati la nostra vera identità e origine. In altre parole siamo caduti in una bassa consapevolezza: ci siamo addormentati e, da allora, non abbiamo fatto altro che sognare e tuttora sogniamo.Nel sogno abbiamo costruito un mondo relativo illusorio, una nostra realtà fittizia, oscillando con la nostra mente scissa tra due poli...
Vota:
Continua a leggere
3067 Hits
0 Commenti

Accedi