"Mia madre era un computer"

   Leggere questo libro è come esplorare un nuovo pianeta. Storia della scienza, cibernetica, teoria degli ipertesti, nuovi media, sono tutti argomenti presenti in questo straordinario viaggio nel mondo della comunicazione moderna. Negli anni ’30 e ’40, all’alba dell’intelligenza artificiale, la parola computer veniva raramente usata ed era impiegata per descrivere l’attività di chi per vivere viveva facendo calcoli. Al giorno d’oggi siamo diven...
Vota:
Continua a leggere
1422 Hits
0 Commenti

La biblioteca della vita

La biblioteca della vita. Gli uomini, le parole, i libri ne fanno parte di diritto, anzi ne sono le parti fondanti. Gli uomini per vivere hanno bisogno di parole. Le parole, se vogliono sopravvivere al loro tempo, devono trovare spazio nei libri. I libri sono le parole degli uomini dettate al tempo. Un triangolo virtuoso che ci coinvolge ogni giorno nel cammino dell'esistenza, che rinnova il lessico del mondo, che alimenta la biblioteca infinita ...
Taggati su:
Vota:
Continua a leggere
1145 Hits
0 Commenti

L'uomo libro

Chi-cosa-dove-quando-perchè. Lancio un sondaggio su queste cinque costanti-variabili, o variabili-costanti, fa lo stesso, su quale sia la più importante. Sia che la si riferisca ad un libro che alla vita di un uomo. Mi spiego: io penso che ogni uomo sia riportabile ad un libro o, quanto meno, la sua vita sia simile a quella di un libro. Se, quindi, ogni uomo è un libro, è necessario che di un libro abbia i dovuti riferimenti di lettura: chi-cosa-...
Vota:
Continua a leggere
1333 Hits
0 Commenti

La vita pensata

  E' possibile pensare la vita? C'è chi lo fa giorno per giorno, con grande sofferenza e partecipazione. Chi invece non sa cosa pensare. A dire il vero, non ci pensa proprio a come vive. Il più delle volte, addirittura, molti non sanno nemmeno che stanno vivendo e, se lo sanno, vivono come se non dovessero mai morire. Robert Nozick, professore alla prestigiosa Harvard University a soli trent'anni, ne "La vita pensata" (1989) affronta le que...
Vota:
Continua a leggere
2821 Hits
0 Commenti

Un libro è come una pillola che guarisce

Ogni uomo è un libro. Ogni libro è un uomo. Tutti sono e siamo nella biblioteca della vita. Ciascuno a suo modo ha un'anima speciale, piccola grande, da viaggio o da poltrona, da metrò o da letto matrimoniale. Ma sempre un'anima fatta di parole e di pensieri, di descrizione di cose e di persone, quindi poetica e viva. Leggere è vivere, magari attraverso gli occhi di un altro, il Signor Autore. In questo modo si esce per un poco fuori di sé, dimen...
Taggati su:
Vota:
Commenti recenti
franca di prima
bellissimo
Lunedì, 02 Gennaio 2012 9:09 PM
Antonio Gallo
Grazie!
Lunedì, 02 Gennaio 2012 9:09 PM
Continua a leggere
2282 Hits
2 Commenti

Accedi