Internati in Internet

Dal Pentagono a Google... Autore: L.T. / C.R.O.M. Quando si prende coscienza dell'attuale situazione mondiale si cerca una scappatoia, cosa non del tutto biasimabile. Avrete tuttavia notato che quanto più i cercatori si sentono impotenti di fronte all'Ordine Mondiale liberticida tanto più si rifugiano in Internet. Disgustati dalla lotta politica, i nuovi dissidenti si perdono nella Rete, dibattono nei forum, firmano petizioni anti N.O.M. e cerc...
Vota:
Continua a leggere
1308 Hits
0 Commenti

Italia (poco) connessa, il 53% non usa il web

Ritardi del nostro Paese nella diffusione del web: il 53% degli italiani non usa ancora internet mentre solo il 47% si collega alla rete, contro il target del 75% previsto entro il 2015. Non solo: appena il 15% utilizza l'ecommerce contro un target del 50% al 2015, mentre e' al 22% il livello di diffusione dell'e-government. L'Italia parte già in forte svantaggio, regolarmente collocata verso il fondo di tutte le classifiche europee e Ocse. ...
Vota:
Continua a leggere
2408 Hits
0 Commenti

Memorie di un ex disinformatore del web

Questo è un articolo estremamente interessante poiché ricostruisce uno spaccato di come funziona la disinformazione diffusa su internet attraverso i forum e i siti che maggiormente fanno tendenza nella formazione della pubblica opinione. Chi frequenta questo genere di canali informativi conosce bene il fenomeno di quei personaggi che con un nickname postano ripetutamente commenti in questa o quella direzione, magari attizzando la polemica per de...
Vota:
Continua a leggere
1941 Hits
0 Commenti

Cloud: la Nuvola che Spegnerà la Libertà in Rete

di P. J. WatsonTraduzione di Anticorpi.info Malgrado il senso di ineluttabilità con cui nell'ambiente viene prospettato l'avvento della tecnologia del cloud computing - destinata a prendere il posto dei normali hard disk come principale centro di archiviazione dei contenuti web - tale sistema rappresenta un nuovo pericoloso cavallo di troia con cui il potere intende completare la regolamentazione e lo spegnimento della libertà in rete. Tra i va...
Vota:
Continua a leggere
1767 Hits
0 Commenti

Telefono Arcobaleno - 16° rapporto annuale sulla pedofilia on line

Pedofilia on line: sempre più piccoli i bambini vittime di abusi sessuali e sfruttamento.Europa e Stati Uniti ai primi  posti per diffusione e consumo di pedopornografia sul web.L'Osservatorio Internazionale di Telefono Arcobaleno pubblica  il 16° Rapporto annuale sulla pedofilia in internet che mostra, ancora una volta,  le reali proporzioni e le logiche del più spietato mercato della new economy: nell'anno 2011, l'Organizzazione ha inviato agli...
Vota:

Copyright

© Open source

Continua a leggere
1860 Hits
0 Commenti

Accedi