L'Eternità

I primi quattro versi di questa poesia inglese, Auguries of Innocence, scritta da William Blake sono, a mio parere, i versi più belli che siano mai stati scritti in tutte le lingue. Versi che trascendono il pensiero, sia laico che religioso, e conducono direttamente al cuore della condizione umana. Blake riassume in semplici, infantili parole la visione del mondo di un bambino quando, in riva al mare, prende la sabbia e fa scivolare i granelli tr...
Vota:
Recente commento in questo post
Marina de Miro
Nei suoi "ricordi, sogni e riflessioni" Jung racconta tutto della sua infanzia. particolarmente suggestiva la stessa tua considera... Read More
Domenica, 22 Gennaio 2012 5:05 PM
Continua a leggere
2162 Hits
1 Commento

Accedi