Nova Polis

Costruire la città nuova Autore: Joël Labruyère Una civiltà ha origine quando un gruppo di esseri riuniti intorno a principi superiori decidono di liberare insieme un'energia creatrice in grado di fecondare un popolo. La preparazione avviene con ampio anticipo, ben prima che la civiltà precedente abbia termine. Quando una simile corrente tocca un gruppo di esseri, questi ne diventano collettivamente il ricettacolo. Una società può quindi nascer...
Vota:
Continua a leggere
2105 Hits
0 Commenti

Metafisica della follia individualista

Autore: Joël Labruyère / C.R.O.M. Quando emana dal cuore dello Spirito Universale, ogni figlio divino è perfetto, a immagine dell'Assoluto. Un essere che si manifesta dopo essere stato concepito dallo Spirito creatore (il Padre) e la sostanza energetica (la Madre) è un figlio-dio. Non è isolato perché è una particella del grande essere collettivo costituito di miliardi di anime. Per questo parliamo di «uomo cosmico» o «uomo universale», il cui c...
Vota:
Continua a leggere
1683 Hits
0 Commenti

L'origine della Nuova Era

Autore: Joël Labruyère Le manipolazioni della Grande Loggia Bianca La Nuova Era è un'ideologia apparsa alla fine del XIX secolo, nel momento in cui l'umanità toccava il fondo del materialismo. L'impulso venne essenzialmente da Helena Blavatsky, la fondatrice della Società Teosofica la quale divenne la matrice ideologica da cui sono scaturiti svariati movimenti spirituali. Attraverso l'azione di questa visionaria ispirata, le onde dell'era dell'...
Vota:
Continua a leggere
2572 Hits
0 Commenti

Gesuiti, complotto mondiale?

Giuda, Ignazio e il complotto mondialeGli attori del N.O.M.Autore: Joël Labruyère Estratto di una conferenza tenutasi nella primavera 2005 C'è qualche speranza di correggere la civiltà terrestre? Perché mai il ciclo di decadenza dovrebbe cambiare? Se vi capita di fare una passeggiata in campagna, provate a osservare il paesaggio. Di giorno in giorno, constatiamo che coloro che si definiscono umani tagliano gli alberi circostanti, nei loro giar...
Vota:
Continua a leggere
3276 Hits
0 Commenti

Accedi