L'esperienza dello splendore

Ho scelto questo brano da condividere con voi, pensando a quelli che tra noi desiderano ardentemente l'esperienza, vivere lo stato. Poi portano a consapevolezza e desiderano il silenzio, la presenza. Poi portano a consapevolezza e desiderano l'Amore. Poi continuano a portare a consapevolezza e desiderano smettere di desiderare. Poi si fanno una bella risata su questa affermazione, e magari decidono consapevolmente di non cercare di portare ...
Vota:
Recente commento in questo post
Sandro Coluccelli
Il cuore mi riporta a volte a quel tardo pomeriggio di primavera di molti anni fa in cui, mentre rientravo come ogni giorno alla n... Read More
Sabato, 09 Novembre 2013 6:06 PM
Continua a leggere
1985 Hits
1 Commento

Vimala Thakar - La Meditazione

"La meditazione è lo stato in cui c'è una consapevolezza senza sforzo e senza scelta di ciò che la vita è dentro e intorno a noi. Si tratta dunque di uno stato, di un modo d'essere, non di un'attività". "Bisogna imparare che cos'è l'osservazione. Se io sono colui che esperisce, allora verrò coinvolto nel processo di esperire, e non sarò capace di osservare il movimento della mente. Mentre sedevamo per qualche minuto in silenzio, dovete aver nota...
Vota:
Continua a leggere
2268 Hits
0 Commenti

Jiddu krishnamurti: Discorso di scioglimento dell'Ordine della Stella d'Oriente

L'Ordine della Stella d'Oriente fu fondato nel 1911 per proclamare la venuta del Maestro del Mondo e Krishnamurti fu nominato Capo dell'Ordine. Il 3 agosto 1929, a Ommen, in Olanda, all'apertura dell'Assemblea Annuale dell'Ordine, di fronte a 3000 seguaci, Krishnamurti sciolse l'Ordine della Stella con il discorso che segue. Questa mattina parleremo della dissoluzione dell'Ordine della Stella. Molti ne saranno felici e altri ne saranno rattris...
Vota:
Continua a leggere
3226 Hits
0 Commenti

Jiddu Krishnamurti: Semplicità di Cuore

La semplicità di cuore è di gran lunga più importante e significativa della semplicità di possessi. Accontentarsi del poco è faccenda relativamente facile. Rinunciare alle comodità, o al vizio del fumo e ad altre abitudini, non indica semplicità di cuore. Cingersi i fianchi di un perizoma in un mondo avvezzo a indumenti, comodità e distrazioni non indica un essere libero. C'era un uomo che aveva rinunciato al mondo e alle sue usanze, ma desideri ...
Vota:
Continua a leggere
1769 Hits
0 Commenti

Jiddu Krishnamurti: Cerimonie e Conversione

In un vasto recinto, tra molti alberi, sorgeva una chiesa. Uomini di colore e bianchi vi entravano. Nell'interno, c'era più luce che nelle chiese europee, ma gli arredi erano gli stessi. Il rito era in atto e c'era bellezza. Quando ebbe fine, pochissimi uomini di colore parlarono ai bianchi, o viceversa, dopo di che tutti ce ne andammo ognuno per la sua strada. In un altro continente, c'era un tempio, e stavano cantando una litania sanscrita; il...
Vota:
Continua a leggere
939 Hits
0 Commenti

Jiddu Krishnamurti: Maestro e Allievo

«Sai, mi hanno detto che io sono allievo di un certo maestro» - egli cominciò. «Credi che lo sia veramente? Ci tengo proprio a conoscere il tuo pensiero sull'argomento. Appartengo a una società che tu conosci, e i capi esterni che rappresentano quelli interni, o maestri, mi hanno detto che come conseguenza del mio lavoro per la società sono stato dichiarato allievo. Mi è stato detto che ho l'occasione di diventare un iniziato di primo grado ...
Vota:
Continua a leggere
1351 Hits
0 Commenti

Jiddu Krishnamurti: Ricchezza materiale

I ricchi hanno una peculiare atmosfera loro propria. Per raffinati, discreti, antichi ed evoluti che siano, i ricchi hanno un'alterezza impenetrabile e sicura dì sé, quella inviolabile certezza e durezza che sono difficili a infrangersi. Non sono i possessori della ricchezza, ma è la ricchezza che li possiede, e questo è ancor peggio della morte. La loro presunzione è filantropia; credono d'essere i fiduciari della loro ricchezza; hanno isti...
Vota:
Continua a leggere
2145 Hits
0 Commenti

La prova scientifica dell’esistenza di Dio

Mettendo in ordine le prove ricavate da moderne ricerche nei campi della psicologia cognitiva, della biologia, della parapsicologia e della fisica quantica, e con un occhio di riguardo per le antiche tradizioni mistiche del mondo, Amit Goswami sta gettando le basi per un nuovo paradigma che definisce "Idealismo monista": secondo quest'ultimo è la consapevolezza, non la materia, il fondamento di tutto ciò che esiste. Intervista di Craig Hamilton ...
Vota:
Continua a leggere
1876 Hits
0 Commenti

Jiddu Krishnamurti: vedere il proprio condizionamento

Jiddu Krishnamurti (in lingua telugu: జిడ్డు కృష్ణమూర్త; Madanapalle, 12 maggio 1895 – Ojai, 18 febbraio 1986) è stato un filosofo apolide. Di origine indiana, non volle appartenere a nessuna organizzazione, nazionalità o religione. "Ritengo che la Verità sia una terra senza sentieri e che non si possa raggiungere attraverso nessuna via, nessuna religione, nessuna scuola. Questo è il mio punto di vista, e vi aderisco totalmente e incondizionatam...
Vota:
Continua a leggere
1736 Hits
0 Commenti

Amore

di Aleksandr Vasil'evic Kljuev Dodicesima conversazione: SULL'AMORE Il tema della conversazione di oggi e l'amore. E' un tema che tocca tutti gli aspetti dell'attivita umana. Che cos'e l'amore? Come si manifesta? Proviamo a mettere ordine nella questione. L'amore e lo strumento generale della Natura Universale, utilizzato da Essa a tutti i livelli della coscienza per il raggiungimento di determinati fini. Se non ci fosse l'amore non esisterebb...
Vota:
Continua a leggere
1904 Hits
0 Commenti

Accedi