28/10/2011: diario della giornata.

Oggi 28 ottobre 2011 ho portato al lavoro pizzette e salatini.
Ai colleghi ho spiegato che festeggiavo il mio onomastico  :)  ma anche il passaggio ad una nuova epoca.
E' stato bello vederli che ascoltavano (c'è anche chi mi ha chiesto come si scriveva Kaliyuga perché avrebbe poi fatto ricerche su internet).
Poi tornando a casa in macchina pensavo alla televisione che a volte è quello che è, però persino un Bonolis l'hanno scorso ha introdotto il concetto di "fine" del mondo grazie alle gag de De Laurentis.
Chissà che una pizzetta e un salatino non facciano anche di più...

:)

Per intanto vi saluto augurandovi un buon passaggio e ricordando a me stessa che, come dice una persona a cui voglio bene: le cose sono più semplici di quello che sembrano.

Vota:
Sara Luce: presentazione agli amici di Alkemica.ne...
Tecnica I.T.E (Inspira, Trattieni, Espira) -> Ri...

Commenti 1

 
stefano il Sabato, 29 Ottobre 2011 15:42

quando finisce una cosa sempre ne inizia un'altra, ancora più semplice.

quando finisce una cosa sempre ne inizia un'altra, ancora più semplice.

Accedi