Il Corpo grida...quello che la bocca tace

534881 207988549305822 157280804376597 296240 1526126592 n

La malattia è un conflitto tra la personalità e l'anima. Molte volte...

Il raffreddore "cola" quando il corpo non piange...

Il dolore di gola "tampona" quando non è possibile comunicare le afflizioni.

Lo stomaco "arde" quando le rabbie non riescono ad uscire.

... ... Il diabete "invade" quando la solitudine duole.

Il corpo "ingrassa" quando l'insoddisfazione stringe.

Il mal di testa "deprime" quando i dubbi aumentano.

Il cuore "allenta" quando il senso della vita sembra finire.

Il petto "stringe" quando l'orgoglio schiavizza.

La pressione "sale" quando la paura imprigiona.

Le nevrosi "paralizza" quando il bambino interno tiranneggia.

La febbre "scalda" quando le difese sfruttano le frontiere dell'immunità.

Le ginocchia "dolgono" quando il tuo orgoglio non si piega.

Il cancro "ammazza" quando ti stanchi di vivere.

Ed i tuoi dolori silenziosi? Come parlano nel tuo corpo?

La malattia non è cattiva, ti avvisa che stai sbagliando cammino.

Mi sembra bello condividere questo messaggio: LA STRADA PER LA FELICITÀ NON È DRITTA

Esistono curve chiamate Equivoci

Esistono semafori chiamati Amici

Luci di precauzione chiamate Famiglia

E tutto si compie se hai:

Un cerchione di risposta chiamato Decisione

Un potente motore chiamato Amore

Una buona assicurazione chiamata Fede

E abbondante combustibile chiamato Pazienza.

 

Alejandro Jodorowsky

 

 

Vota:
NUMEROLOGIA o Matematica delle Qualità
Una Spiritualità Burocratica è Un'Ingiustizia

Related Posts

Commenti 4

 
Walter Comunello il Venerdì, 18 Maggio 2012 12:32

Ho sofferto di moltissimi mal di gola nella mia vita, tonsilliti, febbri, influenze, tutte avute inizio nella gola. Recentemente ho cominciato a pensare che fosse un problema di comunicazione delle afflizioni interiori, riducendo il tutto ad una mal gestione del quinto chakra. (Io penso per chakra, a volte.) Non appena ho cominciato ad esprimermi di più e più precisamente i mal di gola sono lentamente diminuiti, fino a quasi sparire. Sinceramente dubito che sia una coincidenza. ;)

La psicologia fa rientrare alcune malattie nell'insieme delle "malattie psicosomatiche", ma ritengo che comunque bisogni vedere caso per caso. (Jung diceva sempre ai suoi allievi che ogni caso deve essere affrontato come se fosse il primo.) Il mio caso, col senno di poi, posso concludere che era uno di questi. Ma potrebbe anche essere stato un malfunzionamento del sistema immunitario, dovuto probabilmente ad una scarsa presenza dell'ego (prima difesa psichica, come il sistema immunitario lo è nel fisico nei confronti degli agenti patogeni esterni). Poi, imparando a difendermi un po' di più con la mente, il mio corpo ha imparato a fare lo stesso. Ma è solo una congettura. ;)

Ho sentito che addirittura alcune forme di cancro, di sclerosi multipla e di Alzheimer ne farebbero parte, e me l'aspetterei. Il corpo che distrugge sé stesso per effetto di un odio di sé, espresso in vari modi, più o meno grave. È un pensiero affascinante questa strettissima interconnessione tra corpo, mente, tanto che alcuni scienziati un po' più illuminati di altri si riferiscono alla totalità in maniera olistica, chiamandola "corpo/mente".

Il cervello è la "centralina di controllo" di tutto l'organismo, quindi mi sembra ovvio concludere che, se nel cervello qualcosa non funziona come dovrebbe, presto o tardi tale malfunzionamento *potrebbe* manifestarsi anche nel corpo (soma). Ma, come tengo a ribadire, credo che sia più una probabilità che una certezza; comunque una probabilità da non sottovalutare.

Scusa per il lunghissimo commento. Smetto qui ;)

Ho sofferto di moltissimi mal di gola nella mia vita, tonsilliti, febbri, influenze, tutte avute inizio nella gola. Recentemente ho cominciato a pensare che fosse un problema di comunicazione delle afflizioni interiori, riducendo il tutto ad una mal gestione del quinto chakra. (Io penso per chakra, a volte.) Non appena ho cominciato ad esprimermi di più e più precisamente i mal di gola sono lentamente diminuiti, fino a quasi sparire. Sinceramente dubito che sia una coincidenza. ;) La psicologia fa rientrare alcune malattie nell'insieme delle "malattie psicosomatiche", ma ritengo che comunque bisogni vedere caso per caso. (Jung diceva sempre ai suoi allievi che ogni caso deve essere affrontato come se fosse il primo.) Il mio caso, col senno di poi, posso concludere che era uno di questi. Ma potrebbe anche essere stato un malfunzionamento del sistema immunitario, dovuto probabilmente ad una scarsa presenza dell'ego (prima difesa psichica, come il sistema immunitario lo è nel fisico nei confronti degli agenti patogeni esterni). Poi, imparando a difendermi un po' di più con la mente, il mio corpo ha imparato a fare lo stesso. Ma è solo una congettura. ;) Ho sentito che addirittura alcune forme di cancro, di sclerosi multipla e di Alzheimer ne farebbero parte, e me l'aspetterei. Il corpo che distrugge sé stesso per effetto di un odio di sé, espresso in vari modi, più o meno grave. È un pensiero affascinante questa strettissima interconnessione tra corpo, mente, tanto che alcuni scienziati un po' più illuminati di altri si riferiscono alla totalità in maniera olistica, chiamandola "corpo/mente". Il cervello è la "centralina di controllo" di tutto l'organismo, quindi mi sembra ovvio concludere che, se nel cervello qualcosa non funziona come dovrebbe, presto o tardi tale malfunzionamento *potrebbe* manifestarsi anche nel corpo (soma). Ma, come tengo a ribadire, credo che sia più una probabilità che una certezza; comunque una probabilità da non sottovalutare. Scusa per il lunghissimo commento. Smetto qui ;)
laura bartorelli il Venerdì, 18 Maggio 2012 19:58

continua!

continua!
Paolo il Venerdì, 18 Maggio 2012 14:27

Anche io mi preoccupai per un neo situato sul collo che si era fatto un pò nero attorno,sul cosidetto 5 chakra il Vishudda quello della gola insomma ,poi ebbi una "Strana" Guarigione ,durante il mio periodo più intenso spiritualmente, l'Estate scorsa , quando divenni vegetariano, dopo circa 2 settimane mi successe questo "miracolo" andai in bagno a fare delle feci molto intense:o:o fino a sudare intanto la collana di metallo situata vicino al collo ed al neo si arruginì dileguandosi sul corpo e quindi sul collo allora mi pulii dal nero tramite le mie mani, da allora non soffro più di tosse , il mio neo è pulito ed il mio collo non è più gonfio come prima ....sia ben chiaro questa guarigione non è scientificamente provata da nessuna parte ma a me è successa (io l'ho chiamata la mia "Fusione con la Natura")....scusa pure da parte mia per il commento così lungo ciao grazie:D

Anche io mi preoccupai per un neo situato sul collo che si era fatto un pò nero attorno,sul cosidetto 5 chakra il Vishudda quello della gola insomma ,poi ebbi una "Strana" Guarigione ,durante il mio periodo più intenso spiritualmente, l'Estate scorsa , quando divenni vegetariano, dopo circa 2 settimane mi successe questo "miracolo" andai in bagno a fare delle feci molto intense:o:o fino a sudare intanto la collana di metallo situata vicino al collo ed al neo si arruginì dileguandosi sul corpo e quindi sul collo allora mi pulii dal nero tramite le mie mani, da allora non soffro più di tosse , il mio neo è pulito ed il mio collo non è più gonfio come prima ....sia ben chiaro questa guarigione non è scientificamente provata da nessuna parte ma a me è successa (io l'ho chiamata la mia "Fusione con la Natura")....scusa pure da parte mia per il commento così lungo ciao grazie:D
laura bartorelli il Venerdì, 18 Maggio 2012 14:51

...:o ...:) Grandioso :D

...:o ...:) Grandioso :D

Accedi