L’Ascensione secondo Georgi Stankov

Cenni escatologici preliminari

Le anime terrestri si incarnano dalla 5° dimensione, dove si sperimenta l'Unità con Tutto-Ciò-Che-È e si ha il potere illimitato di creare attraverso l'immaginazione[1]. Prendendo possesso del corpo fisico, l'anima incarnata subisce però il Velo dell'Oblìo – uno stato di totale amnesia rispetto alle proprie origini – per cui si dimentica di essere piena di poteri e con un illimitato potenziale di creare il suo destino e il suo ambiente. Considera invece sé stessa come una debole entità biologica apparentemente vulnerabile ed esposta ad ogni sorta di pericoli naturali ed influenze astrali.

lanima1

Sebbene il legame interno fra l'entità incarnata e Tutto-Ciò-Che-È non possa essere reciso completamente, poiché la personalità rimane sempre una parte intrinseca della Sorgente, la separazione energetica effettiva – creata per interferenza distruttiva sui molteplici livelli energetici di cui l'entità e il suo veicolo fisico sono costituiti – può essere così pronunciata da modellarne in maniera profonda la mentalità, nonchè le credenze collettive e i pattern comportamentali.

In seguito a questa caduta dal primordiale stato di Grazia, l'anima comincia il suo percorso di riconnessione con Tutto-Ciò-Che-È attraverso diverse incarnazioni. La lotta interiore che l'entità incarnata sperimenta durante la sua vita terrena, e che la proietta incessantemente verso il mondo esteriore, è la battaglia che vede la Cabala[2] e le entità 4D di Orione[3] – le quali hanno la funzione di sottomettere le entità incarnate ad un regime di separazione e di controllo – opposte alla voce interiore dell'Anima che dalla 5D le guida con purezza cristallina, intuito e forme innate di pre-conoscenza, verso il sentiero dell'Ascensione.

timthumb

Questa battaglia interna fra Luce e Oscurità che riguarda ogni singola entità incarnata è il concetto cardine di molte religioni dell'Oriente e dell'Occidente[4]. Questa eterna lotta può essere risolta soltanto all'interno dei confini emozionali e mentali individuali, poiché ogni entità incarnata è un creatore indipendente e potente del suo destino.

Cio nonostante, le entità incarnate che vivono in totale separazione da Tutto-Ciò-Che-È hanno la pulsione a risolvere questo conflitto interno proiettandolo nel mondo esteriore, istigando guerre, invasioni e tutta una serie di atrocità. Questa è la chiave per una comprensione escatologica dell'esistenza umana sulla Terra.

Questa tendenza controproducente permane finchè l'entità incarnata non realizza che tutti i crimini e le atrocità commesse ai danni di altre entità, sono in realtà commesse contro sè stesso. È per questo scopo che la Legge del Karma è stata introdotta. Il Karma ha la funzione di rendere le entità consapevoli del fatto che non sono separate dalla Sorgente e che tutto ciò che devono fare è di riconoscere questa eterna verità, ricordare chi sono ed arrendersi alla propria Anima come parte del Tutto.

[1] Alcuni starseed possono provenire da dimensioni anche superiori alla 5D, per assistere il processo di Ascensione.

[2] Anche note come le forze Oscure di Ahriman.

[3] Le forze Oscure della 4°dimensione sono definite nella letteratura esoterica come demoniache, luciferine, sataniche ecc. Nell'antica Grecia ed nell'Ellenismo, c'era una migliore comprensione di queste forze Oscure e della loro spregevole influenza sul comportamento umano. Plotino, il fondatore del Neoplatonismo, l'insegnamento gnostico più sofisticato nella storia della civiltà Occidentale, ha descritto queste forze demoniache in maniera estensiva e con molta precisione nelle sue Enneadi.

[4] Il Cristianesimo ha preso in prestito la propria conoscenza sulle forze Oscure da Plotino e da altri Neoplatonici, ma ha distorto i loro insegnamenti a tal punto da far nascere l'idea primitiva e molto corrotta del "Diavolo" o "Male" come un'entità distinta. Questa distorsione è stata deliberatamente forgiata dai rettiliani Orioniani durante il Medioevo, quando il loro regno sulla Terra era illimitato. 

La separazione interdimensionale

timeline-split

La maggior parte degli esseri umani dormienti sono schiavi involontari dei Poteri in Essere, che attuano questa schiavitù perenne attraverso i loro delegati e la loro nota agenda segreta finalizzata alla creazione di un Nuovo Ordine Mondiale. Negli ultimi decenni hanno corrotto il sistema finanziario di tutto il mondo e lo hanno trasformato in un enorme schema Ponzi basato esclusivamente sulla creazione di nuovo debito e di denaro dal nulla.

I delegati delle forze Oscure, noti anche come Illuminati, Governo Ombra, NWO, le 13 famiglie, ecc. sanno esattamente ciò che si verificherà alla Fine dei Tempi. Anche molti starseed e lightworkers sono bene informati su ciò che sta accadendo dietro le quinte; tuttavia, qualcuno di essi non hanno ancora realizzato il ruolo delle forze Oscure nel plasmare l'umanità – o preferisce chiudere gli occhi. Mentre le forze Oscure vogliono preservare lo status quo, le forze di Luce stanno preparando il nostro pianeta e il genere umano per l'Ascensione alla 5° dimensione.

La condizione di separazione totale è pianificata per il Pianeta B che rimarrà in 3D, dopo che abbia avuto luogo lo shift della Terra ascesa (Pianeta A) in 5° dimensione. Il pianeta B progredirà sperimentando una separazione ancora maggiore di quanto sia oggi osservabile. La vita su questo pianeta rimarrà sotto il controllo totale delle forze Oscure e sarà un vero e proprio inferno. Leggi l'articolo "Sintomi e prodromi della separazione interdimensionale"

Le entità incarnate che non riusciranno ad ascendere o che decideranno di vivere in ulteriore separazione sul pianeta B continueranno la loro incarnazione su questo pianeta catastrofico. Una parte dell'élite sopravviverà allo shift nelle basi sotterranee, costruite con l'aiuto degli alieni in preparazione all'evento.

Gli Oscuri si stanno preparando per questo evento da lungo tempo. La loro influenza dalla 4D sulla coscienza umana delle è stata enorme, sia a livello individuale sia a livello sociale. Queste condizioni sono state parzialmente corrette nel corso degli ultimi decenni dalle anime di 5° dimensione che sono diventate più consapevoli del loro legame con Dio.

Le Forze della Luce e le anime della Terra altamente evolute stanno facendo del loro meglio per risvegliare quante più entità incarnate possibili, in modo che possano fare le proprie scelte in base al loro Libero Arbitrio e alla propria conoscenza personale.

A causa dell'incremento di frequenza di molti esseri umani, le forze Oscure – che già vibrano ad una frequenza più bassa di quella di molti lightworkers sul pianeta – vedranno diminuire lentamente la loro influenza sul pianeta e sull'umanità. Già nel corso di quest'anno (2011, n.d.t.) l'equilibrio delle forze sulla Terra muterà drasticamente.

Le forze Oscure, pienamente consapevoli del fatto che negli ultimi due anni delle Rivelazioni e delle Tribolazioni perderanno la loro presa sul genere umano, dovranno recuperare forze nelle 4° dimensione ed attendere l'Ascensione finale al termine del 2012.

Il 21 dicembre 2012 ha rappresentato la Scelta tra lasciarci ingabbiare o Essere liberi.
http://www.segnidalcielo.it/2012/12/15/il-21-dicembre-2012-nellevoluzione-di-coscienza/

Durante questi tempi finali le condizioni energetiche di interferenza distruttiva per tutte le strutture sociali, basate sull'idea primordiale della separazione, stanno facendo inevitabilmente collassare l'ordine costituito.

Quello che interessa loro al momento è riuscire a sopravvivere in qualche modo alla transizione, per poi procedere con le loro consuete attività malefiche sul pianeta B. Nel frattempo, stanno facendo tutto il possibile per portare quanti più esseri umani dormienti possibili con loro sul pianeta B, tanti quanti ne possano raccogliere in questi tempi di tribolazioni.

Le alternative sono:

- Risvegliarsi ed ascendere con la Terra nella 5° dimensione;
- Lasciare la Terra e tornare ai regni originali di tutte le anime;
- Rimanere su un pianeta degradato e catastrofico, sperimentando una maggior separazione.

Le entità che sopravviveranno all'enorme tsunami di energia al tempo del Rapimento, saranno i futuri schiavi dell'élite sul pianeta B e si confronteranno con terribili condizioni di vita. Le energie cosmiche che attiveranno lo split fra le due Terre distruggeranno anche le attuali tecnologie. La rete elettrica, i sistemi di comunicazione, Internet, e tutti i motori a combustione non funzioneranno più perchè le proprietà del nuovo spazio-tempo e del campo elettromagnetico sulla Terra dopo lo shift saranno alterate drammaticamente.

Circa un terzo della popolazione umana lascerà la Terra alla Fine dei Tempi attraverso morte naturale o attraverso la dematerializzazione del corpo. La popolazione ascenderà in massa al momento del Rapimento e ci saranno una o più ondate ascensionali di entità altamente evolute prima di questo evento.

Tuttavia, non tutti saranno preparati per l'Ascensione. Alcuni di loro rimarranno sul pianeta B per un po' e avranno la possibilità di entrare nella 5° dimensione in una fase successiva. Nel frattempo, dovranno vivere su una terra catastrofica. Questa circostanza alla fine faciliterà la loro decisione.

Per i 3-4 anni successivi all'evento, i due pianeti A e B avranno ancora intersezioni energetiche che permetteranno la creazione di portali che potranno essere utilizzati da tali soggetti per accedere alla 5° dimensione. Essi riceveranno molto aiuto, in questo momento difficile, dalle Forze della Luce e dalle entità incarnate altamente evolute che sono già ascese.

Dopo che le due Terre si saranno separate in modo irreversibile, il Pianeta A si sposterà definitivamente nella 5° dimensione e il Pianeta B proseguirà verso il percorso di una maggiore densità e separazione da Tutto-Ciò-Che-È.

Per un breve periodo di tempo, dopo l'inizio della separazione dimensionale, la Terra A ascesa e il catastrofico pianeta B rimarranno sovrapposti. Dopo il compimento della separazione, le entità ascese della terra 5D potranno stabilire un contatto con gli umani del pianeta B, ma essi non le riconosceranno più perché la loro percezione sarà esclusivamente orientata verso l'accresciuta densità e materialità del pianeta B.

La separazione del grano dalla pula

pula e grano

La divisione dellaTerra e dell'umanità in due linee d'esistenza durante la Fine dei Tempi è riassunta nella famosa espressione: "La separazione del grano dalla pula".

Quella parte del genere umano che deciderà di restare sul Pianeta B non avrà per un lungo periodo di tempo alcuna idea di Dio o addirittura della religione, in quanto non ci saranno più anime evolute su questo pianeta che saranno fari di luce, come sono oggi la maggior parte dei lightworkers. Gli Oscuri continueranno a portare avanti i loro piani per schiavizzare l'umanità, finalmente senza l'intromissione di nessuno starseed.

Inoltre non ci saranno anime incarnate pronte a svolgere il ruolo del martire e dare a queste giovani anime la possibilità di commettere ogni sorta di atrocità, imparando le loro lezioni karmiche. Tutte le entità sul pianeta B saranno malvagie allo stesso modo.

La società sul pianeta B sarà costituita interamente da entità che si comportano secondo la loro visione egoistica e spaventosa della separazione totale tra di loro e con il Tutto. Considereranno tutte le altre entità come nemici e non saranno in grado di seguire nessun principio morale o etico di sorta. La vita umana non avrà alcun valore su questo pianeta, e tutti i tipi di atti efferati e criminali rappresenteranno il modo normale di vivere in questa società degradata. Queste entità dovranno scoprire nuovamente la luce nella propria personalità.

Le entità che ascenderanno sul pianeta A rimarranno nella 5° dimensione per altri 2000 anni. Ogni individuo avrà la possibilità di progredire a proprio ritmo. La morte non sarà più necessaria per lasciare questo piano di esistenza – le entità saranno in grado di smaterializzare il proprio corpo di luce a propria discrezione. Molti saranno presto in grado di creare e dissolvere i propri corpi di luce ogni volta che lo desidereranno. Il contatto con le altre anime, appartenenti alla famiglia d'anima o gli amici del passato, potrà essere stabilito in qualsiasi momento.

La materia sarà più fluida, e la Creazione immediata subito dopo l'immaginazione sarà presto possibile per molte entità ascese. Il karma non esisterà più. Tutte le relazioni saranno basate sul cuore ed esprimeranno la coscienza Cristica. L'indipendenza di tutte le entità sarà pienamente garantita e l'abbondanza sarà lo stato normale di vivere. La vita nella 5° dimensione, nota anche come Celestria, sarà quella di un Paradiso.

Ogni essere umano è chiamato a creare un futuro scintillante in Paradiso dopo l'Ascensione o a scegliere la timeline catastrofica che lo legherà alle sorti del pianeta B, dove i Poteri in Essere guadagneranno di nuovo il potere illimitato di cui si sono beati negli ultimi 13 mila anni, essendo state estirpate le forze di Luce che fanno oggi parte del pianeta ibrido A/B e che proseguiranno in 5D. Leggi l'articolo "La timeline catastrofista e quella positivista a confronto" →

La preparazione all'Ascensione

starseed-door

La creazione delle future timeline comincia ora, nel presente. L'Ascensione non è solo un evento ma anche un prolungato processo mentale, emozionale ed energetico. Il periodo di preparazione dell'umanità all'Ascensione include un cambio radicale nelle ideologie di molti esseri umani che, dallo stato di schiavi, per la prima volta cominciano a realizzare di avere l'assoluto potere di creare il loro destino e la propria realtà.

Più ci avviciniamo ai tempi dell'Ascensione, più questa verità diverrà evidente, man mano che il Velo dell'Oblìo si farà sempre pià sottile. La vera essenza multidimensionale dell'essere umano emergerà da dietro il Velo e le persone cominceranno a comprendere la vera natura di Tutto-Ciò-Che-È, cioè l'Unità della Coscienza.

Ci è stato dato il divino privilegio di superare i nostri padroni millenari di 4° dimensione e di ascendere direttamente in 5° dimensione. Comunque, la maggior parte dell'umanità si troverà nei sottopiani inferiori della 5D, dove il neo asceso pianeta A manterrà ancora la sua fisicità e dove la creazione immediata tramite l'immaginazione andrà appresa passo passo.

Ci saranno però quelli – i lightworkers e gli starseed – che passeranno ai più alti sottopiani di Celestria e diverranno i nuovi leaders dell'umanità ascesa, insegnando ai loro fratelli come come realizzare la tanto proclamata Età dell'Oro.

È rimasto pochissimo tempo per creare la nuova mentalità, anche se alcuni channeler 4D che fanno disinformazione per le forze Oscure stanno suggerendo il contrario con l'obiettivo di creare confusione nella popolazione. Leggi a proposito l'articolo "Reportage sulla Federazione Galattica di Luce" →

Il concetto di NESARA, così popolare fra i lightworkers, andrà rivalutato in questo contesto. Non è previsto che gli esseri umani continuino ad alimentare il vecchio sistema economico Orioniano fino alla Fine dei Tempi. Nessun nuovo sistema economico è stato pianificato sulla Terra nel periodo rimanente prima dell'Ascensione. Gli Oscuri potranno avere certamente fatto i loro piani nefasti per il Pianeta B, ma ciò non interesserà più la maggioranza della popolazione risvegliata che si ritroverà sul pianeta A, dove l'abbondanza è nella natura di Tutto-Ciò-Che-È. Nessuna delle attuali strutture sociali ed economiche esisterà in 5D.

Anime vecchie e Anime giovani

young-starseed

Tutte le anime evolute ascenderanno. Ciò include gli starseed, i lightworkers, i bambini indaco, cristallo e arcobaleno (cioè le cosiddette "anime antiche") e la maggior parte delle anime adulte. Secondo il modello operativo basato sull'età dell'anima, sviluppato dall'autore, tutte le anime adulte e antiche ascenderanno. Si stima ci siano attualmente circa il 4-8% di anime antiche e circa il 25-30% di anime adulte sulla Terra.

La stragrande maggioranza delle anime che si sono incarnate sulla Terra in questo momento fanno parte del ciclo delle giovani anime (45-50%). In quanto anime giovani, esse vivono nella separazione massima dal Sé Superiore e dal Tutto-Ciò-Che-È. Le loro caratteristiche psicologiche sono molto simili a quelle delle forze Oscure che vivono per eoni di tempo in totale separazione dalla Sorgente. Pertanto, essi tendono a cooperare con loro o a soccombere alla loro influenza oscura proveniente dalla 4° dimensione. La maggior parte dei membri dell'attuale élite sono anime giovani.

Durante la Fine dei Tempi, la popolazione di anime adulte passerà alla vibrazione di anime antiche e la maggior parte delle anime antiche (starseed) ascenderà alla 5° dimensione prima dell'Ascensione di massa finale.

images 1

Hearthaware blog
Progetto Ascensione
http://hearthaware.wordpress.com/lascensione-secondo-stankov/

La fisica dell'ascensione

http://hearthaware.wordpress.com/2012/12/11/la-fisica-dellascensione/

 

 

 

Vota:
Gli straordinari effetti dell'Ayahuasca. (1 di 2)
Gli straordinari effetti dell'Ayahuasca. (2 di 2)

Related Posts

Commenti

 
Ancora nessun commento

Accedi