Immagina...

Facciamo un gioco.

Immagina di possedere qualcosa dal valore inestimabile.

Immagina di svegliarti al mattino col cuore leggero e un entusiasmo nuovo.

Immagina di sentirti felice sorridendo agli altri, aiutandoli a sorridere a loro volta.

Immagina di non arrabbiarti più se qualcuno parla male di te, offende te o la tua famiglia, non ti presta il rispetto che meriti.

Immagina di sentirti perfettamente bene nei tuoi panni, di avere una sensazione continua di entusiasmo.

Immagina il tuo cuore pieno di gioia.

Immagina di riuscire ad essere altruista e sincero, senza troppo sforzo e soprattutto senza rimetterci; anzi, guadagnandoci.

Immagina di imparare a difendere i tuoi diritti e i tuoi spazi senza fatica, senza urlare, senza farti dei nemici.

Immagina di trovarti in disparte senza soffrire della sindrome di abbandono.

Immagina di piacerti, di rispettarti e di stare finalmente bene nella tua pelle

e al tempo stesso avere la forza e la determinazione di cambiare le caratteristiche di te che reputi poco funzionali.

Immagina di avere il coraggio necessario per cambiare nella tua vita tutto ciò che non ti piace.

Immagina di trovare un lavoro che ti soddisfi e ti permetta di guadagnare il denaro che ti serve.

Immagina di abitare in una casa che ti piace.

Immagina ora di vivere giornate tristi, di essere arrabbiato senza un motivo, di essere stanco e demotivato e magari di avere dolore fisico, ma di avere allo stesso tempo qualcosa di così grande e bello da perseguire che tutte le seccature della vita quotidiana non potranno mai offuscarlo.

Immagina di sentirti la persona più importante del mondo senza per questo diventare egoista.

Fatto?!

Bene, allora ti dico che a me tutto questo (e molto di più, a dire il vero) è successo veramente. Alle volte faccio fatica a crederci io stessa. Ma è proprio così.

Questi risultati li ho ottenuti lavorando e impegnandomi, affrontando mille dubbi e investendo tempo e denaro.

Però, penso che ne sia decisamente valsa la pena. E tu?

Devo ringraziare molte persone per quello che mi è successo, ma in primo luogo me stessa, per avere avuto la costanza di non arrendermi mai e per continuare a lottare e ottenere risultati ogni giorno che vivo. Mi piacerebbe che tante alte persone potessero avere l'opportunità di seguire gli stessi studi e di incontrare le stesse persone che ho avuto io, perché quando si è felici davvero si vuole che gli altri siano felici come lo siamo noi.

Così è per me. Così è per tutti quelli a cui si risveglia un senso dimenticato. Quando ricomincia a funzionare, succedono miracoli. Ti viene voglia di aiutare gli altri a riuscirci a loro volta.

E a te, è venuta voglia di sapere come ho fatto?

Bé, se hai sentito un fremito dentro e quello che fai e che sei, anche se dovrebbe soddisfarti, non ti basta mai, se hai la sensazione che manchi sempre qualcosa per trovare la pace e un senso a questa vita, allora scrivimi, ti spiegherò volentieri cosa faccio.

Io ho incontrato una persona che l'ha fatto con me tanti anni fa e ti assicuro che non smetterò mai di ringraziarla!

Spero di sentirti presto. Per adesso ciao e...GODITI LA VITA!!

Silvia Raffaella Formia

Vota:
"Separerai il sottile dal denso ..."
Partorisci te stesso/a

Related Posts

Commenti 5

 
Maurizio il Martedì, 07 Febbraio 2012 12:15

Pensi veramente che per ottenere tutto questo sia essenziale il denaro? Poi, vedi non è detto che il tuo percorso vada bene per tutti. Ultimamente stò proprio lavorando su questo. Pensavo che ciò che faceva bene a me doveva avere lo stesso effetto su tutti. Poi mi sono reso conto che ognuno di noi ha un cammino che è personale. Solo ascoltandoci nel profondo possiamo sapere ciò che è bene per noi. Un abbraccio

Pensi veramente che per ottenere tutto questo sia essenziale il denaro? Poi, vedi non è detto che il tuo percorso vada bene per tutti. Ultimamente stò proprio lavorando su questo. Pensavo che ciò che faceva bene a me doveva avere lo stesso effetto su tutti. Poi mi sono reso conto che ognuno di noi ha un cammino che è personale. Solo ascoltandoci nel profondo possiamo sapere ciò che è bene per noi. Un abbraccio
silvia raffaella formia il Martedì, 07 Febbraio 2012 15:37

Ciao Maub,
no, non mi sembra di aver detto che sia essenziale il denaro per ottenere tutto questo. Semplicemente nel mio caso ne ho investito un tot e devo dire che sono i soldi che ho speso meglio nella mia vita. Certo ci sono altre strade, tutte altrettanto valide, a patto che ti conducano alla libertà dall'ego in modo genuino e non ti propinino dogmi più o meno celati.
Sono d'accordo con te, siamo tutti diversi e ognuno deve trovare la sua strada. Semplicemente mi interessa condividere quella che ho scelto io con chi ha voglia di leggere; condividere i miei risultati, che per me sono stati straordinari e per i quali sono molto orgogliosa di me stessa. Poi è giusto che ognuno scelga quella con cui si sente più in sintonia. Ho deciso di mettere al servizio di chi è interessato una informazione che per me è stata preziosissima. Tutto qui! :D

Ciao Maub, no, non mi sembra di aver detto che sia essenziale il denaro per ottenere tutto questo. Semplicemente nel mio caso ne ho investito un tot e devo dire che sono i soldi che ho speso meglio nella mia vita. Certo ci sono altre strade, tutte altrettanto valide, a patto che ti conducano alla libertà dall'ego in modo genuino e non ti propinino dogmi più o meno celati. Sono d'accordo con te, siamo tutti diversi e ognuno deve trovare la sua strada. Semplicemente mi interessa condividere quella che ho scelto io con chi ha voglia di leggere; condividere i miei risultati, che per me sono stati straordinari e per i quali sono molto orgogliosa di me stessa. Poi è giusto che ognuno scelga quella con cui si sente più in sintonia. Ho deciso di mettere al servizio di chi è interessato una informazione che per me è stata preziosissima. Tutto qui! :D
laura bartorelli il Venerdì, 20 Aprile 2012 11:40

L'immaginazione è più importante della conoscenza. Albert Einstein

L'immaginazione è più importante della conoscenza. Albert Einstein
laura bartorelli il Venerdì, 20 Aprile 2012 11:45

Attraverso l'immaginazione puoi distruggere o creare te stesso. Tutto dipende da te. l'immaginazione è molto potente, è potere in potenza!

Attraverso l'immaginazione puoi distruggere o creare te stesso. Tutto dipende da te. l'immaginazione è molto potente, è potere in potenza!
laura bartorelli il Venerdì, 20 Aprile 2012 15:58

O meglio, il Pensiero creativo.

O meglio, il Pensiero creativo.

Accedi