Gaia - Il Nuovo Ordine Mondiale di Beppe Grillo

di Stefano Fait

Nessuno è più schiavo di chi si ritiene libero senza esserlo
Goethe

- Ma io non ne voglio di comodità. Io voglio Dio, voglio la poesia, voglio il pericolo reale, voglio la libertà. Voglio il peccato. -

- Insomma - disse Mustafa Mond - voi reclamate il diritto ad essere infelice.-

- Ebbene, sì - disse il Selvaggio in tono di sfida - io reclamo il diritto ad essere infelice.-
Aldous Huxley, Il Mondo Nuovo

...scemenze come la campagna "Internet for Peace" o, peggio, narrazioni del futuro orrende, di "totalitarismo soffice", come quella che emerge dal famigerato video della Casaleggio e Associati intitolato Gaia: The Future of Politics.
Wu Ming

***

Prometeo

 statua di Prometeo dinnanzi il Rockefeller Center

Ecco il "famigerato video":

http://www.youtube.com/watch?v=9mYgbCW8XNA&feature=youtu.be

Attenzione specialmente da 4'20 in poi. Ho sempre detto che il futuro totalitarismo sarebbe stato umanitarista ed ecologista, proprio per fare appello ai migliori sentimenti umani ed usarli per accentrare il potere. Qui, la Casaleggio Associati, che lavora con Grillo, offre un quadro spaventosamente plausibile del tipo di indottrinamento che è già in opera e che si intensificherà con l'aggravarsi della crisi globale.

Come ho scritto altrove, manca la percezione che tesi ed antitesi possano essere create dalla stessa fonte (status quo), per ottenere la sintesi desiderata (un nuovo status quo ancora più vantaggioso). Molti critici del Nuovo Ordine Mondiale non sono chi dicono di essere o non sono consapevoli di essere degli utili idioti. Una posizione mediana, per quanto insoddisfacente, è l'unica che permetta di mantenere un atteggiamento intelligentemente scettico verso tutte le versioni dei fatti.

La visione prospettata da questo video è quella di una "governance" globale retta da un'Intelligenza Artificiale collegata ad una rete Google:
http://fanuessays.blogspot.com/2011/11/imperialismo-la-google.html

Nel corso di una terza guerra mondiale tra i buoni (mondo libero) e i cattivi (i classici cattivi) che accelererà i cambiamenti climatici nella direzione prevista da Al Gore (!!), si verificherà la riduzione della popolazione mondiale ad un 1 miliardo di persone (meglio gestibili!). Un nuovo Movimento Ambientalista risolverà tutti i problemi mondiali. Chi non è su Earthlink non esisterà (lo dicono loro!). Sarà introdotta una Intelligenza Artificiale Planetaria, chiamata BRAIN TRUST, che spiegherà a tutti come risolvere i problemi quotidiani, condividendo tutti i dati online (fine della libertà, fine della privacy). Ci sarà l'elezione in rete di un governo mondiale chiamato GAIA (chi sono gli scrutinatori? Brain Trust? Che opzioni alternative /candidature alternative esistono?) che abolirà partiti, ideologie e religioni (!!!!!!!!!!!!!!!). La conoscenza collettiva sarà la nuova norma (di nuovo: morte del libero arbitrio e della sfera privata).

Scenario non implausibile, purtroppo (lasciando stare la guerra ventennale che, semmai sarà una rivoluzione+terrore). Anzi, è proprio quello che hanno in mente alcuni specialisti dell'I.A.
http://www.luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=4832&forum=6&post_id=132654

Qui un docente-blogger (Dale Carrico) che denuncia con meritevole costanza l'autoritarismo di certi progetti transumanisti/IA:
http://amormundi.blogspot.com/

Nella letteratura:
Herbert Gordon Wells, "The shape of things to come"
Aldous Huxley, "Brave New World"
Evgenij Ivanovič Zamjatin, "Noi"

Chi c'è dietro la Casaleggio Associati e Beppe Grillo?
Ce lo spiega il preziosissimo Luca Marcon:
http://lucamarcon.wordpress.com/2011/04/06/grillo-e-il-suo-spin-doctor-la-casaleggio-associati/

fonte: http://fanuessays.blogspot.it/2011/10/gaia-nuovo-ordine-mondiale.html

 

 

Vota:
È tutta una questione di coscienza
Che sorpresa cadendo dal "burrone"

Commenti

 
Ancora nessun commento

Accedi