Che cosa sono?

"Vorrei suggerire a ciascuno di voi di porsi la domanda: «Che cosa sono?» Sono certo che il 95% di voi si troverà in imbarazzo, e che finirete per rispondervi con un'altra domanda: «Che cosa significa?». Questa è la prova che un uomo ha vissuto tutta la vita senza porsi tale domanda, e che ritiene scontato di essere «qualcosa», addirittura qualcosa di molto prezioso che non è mai stato messo in dubbio. Nello stesso tempo egli è incapace di spiega...
Vota:
Continua a leggere
1340 Hits
0 Commenti

Gurdjieff pensiero: l'educazione

In generale, oggi l'educazione si limita a formare la mente. Il bambino viene costretto ad imparare a memoria delle poesie come un pappagallo, senza capirci niente; e quando ci riesce, i genitori sono contenti. A scuola, dopo aver superato gli esami "con lode", il ragazzo continua a non capire e a non sentire niente. Rispetto allo sviluppo della mente egli è un adulto di quarant'anni, ma nell'essenza resta un bambino di dieci. Con la mente non ha...
Vota:
Continua a leggere
1677 Hits
0 Commenti

L'identificazione

[...] l'osservazione di sè conduce un uomo alla constatazione del fatto che egli non si ricorda di sè. La sua impotenza a ricordarsi di sè è uno dei tratti più caratteristici del suo essere e la vera causa di tutto il suo comportamento. Questa impotenza si manifesta in mille modi. Egli non ricorda le sue decisioni, non ricorda la parola che ha dato a se stesso, non ricorda ciò che ha detto o provato un mese, una settimana, un giorno o soltanto un...
Vota:
Continua a leggere
1431 Hits
0 Commenti

Discepolo e Artista

Franco Battiato e G.I. Gurdjieff Tratto dal capitolo "Discepolo e artista" da Tecnica mista su tappeto. Conversazioni autobiografiche con Franco Pulcini Per introdurre al mondo di Gurdjieff dal punto di vista di un grande esperto in materia, riporto di seguito i punti principali attraverso i quali Battiato, nell'intervista con Pulcini, descrive più o meno dettagliamente il suo rapporto discepolare col Maestro degli choc e dei paradossi, rappo...
Vota:

Copyright

© Franco Pulcini

Continua a leggere
2019 Hits
0 Commenti

Accedi