Parlamento senza governo… l’ultima balla

Scritto da Fausto Carotenuto Indubbiamente l'innamoramento per il leader ed il culto dell'odio tolgono lucidità. Soprattutto se si ha una preparazione politica approssimativa. Ora Grillo ha convinto parte dei suoi che Monti va bene al governo, perché quello che importa veramente è solo il Parlamento. E che quindi il vero problema è che si facciano subito le commissioni parlamentari, con le quali si può cambiare tutto e governare veramente il pa...
Vota:
Continua a leggere
2984 Hits
0 Commenti

Lettera aperta a Battiato, un grande italiano, sulle “troie”, il governo, il Paese e il baratro delle ipocrisie

di Oliviero Beha Caro Franco quale sei da quando canti, ma ancor prima anagraficamente caro Francesco come persona e come cittadino di primissima qualità, avrei voluto scriverti questa lettera a proposito di un governo che non nasce e della stranezza, dopo 5 settimane di agonia economica, sociale e politica dalle urne, di un incarico "congelato". Ma che vuol dire ? Ci prendono in giro ? Forse la formula più adeguata è non che "Bersani non abbia ...
Vota:
Continua a leggere
2148 Hits
0 Commenti

La brutta storia di certi politici e la bella favola di Pepe Mujica, il Capo di Stato più povero del mondo

di Ignazio Dessì La favola contrapposta alla realtà: la nostra. La realtà che conosciamo contro quella che vorremmo, la comparazione tra due mondi differenti, non solo dal punto di vista geografico. Di cosa sto parlando? Vorrei soltanto raccontare due storielle che mi hanno colpito, una bella e una brutta, sfidando possibili accuse di demagogia e qualunquismo e auspicando perfino di trovare una morale. E allora ecco la prima. C'era una volta,...
Vota:
Continua a leggere
1727 Hits
0 Commenti

Unire gli italiani che hanno già capito

Abbiamo appena assistito ad una strana campagna elettorale in cui, da candidati e giornalisti, sono state ignorate due questioni determinanti per il nostro popolo: il debito pubblico, che ha superato i 2000 miliardi di €, e la nostra politica estera, la cui ridefinizione sarebbe utile alla coesistenza tra i popoli ed alla salvaguardia e sviluppo degli interessi economici e sociali degli italiani. L'assenza di un confronto di strategie e proget...
Vota:
Continua a leggere
1548 Hits
0 Commenti

Bagno di folla a Roma per Grillo: cosa succederà?

Scritto da Fausto Carotenuto E' stato bello vedere 800.000 persone, quasi tutti giovani, in piazza San Giovanni, e tante belle speranze sul palco a parlare dei loro sogni, delle loro intenzioni. Se riuscissero a realizzare anche un sola parte dei loro sogni l'Italia sarebbe il paese dell'onestà, della trasparenza e dei servizi che funzionano, della salute e dell'ambiente. Quanta vita in quella piazza e quanta mancanza di energia e di speranza ne...
Vota:
Continua a leggere
1601 Hits
0 Commenti

Elogio dell'Evasore Fiscale

Autore Facco Leonardo "Le tasse sono un furto e non pagarle è legittima difesa". Non si tratta di uno slogan da qualunquisti o dell'affermazione di qualche evasore. Le imposte, come spiega l'etimologia stessa della parola, sono un atto di coercizione bella e buona, un esproprio ai danni di chi onestamente lavora e produce, una rapina legalizzata. Lo Stato adopera come scusa i beni e i servizi che fornisce, anche se nella realtà essi sono pessimi...
Vota:
Continua a leggere
2141 Hits
0 Commenti

Guida Pratica alla Rivoluzione

Scritto da Marco Resi La rivoluzione non deve essere armata, per rivoluzione si intende infatti il cambio di regime politico. Se i cittadini si uccidono tra loro si parla di guerra civile ed è tutt'altro discorso. Come si può praticare una Rivoluzione senza violenza? E ciò che Gandhi fece in India. La maggior parte delle persone non sa realmente cosa Gandhi fece in India. Pensa che la non violenza sia fare manifestazioni pacifiche, dove se la p...
Vota:
Continua a leggere
2067 Hits
0 Commenti

Altre sanguisughe. L'Italia derubata. Parassiti di stato, pensionati di lusso e i politici che non mancano mai

Il tetto ai superstipendi nella pubblica amministrazione sarà innalzato a 302.937 euro con un aumento del 3,1% (circa 8mila euro) rispetto al 2012. E' quanto emerge da una circolare della Funzione pubblica sui limiti retributivi nella quale si ricorda che questo il trattamento annuale del primo presidente della Corte di Cassazione per il 2012. Nel 2011 il trattamento era a quota 293.658 euro (usato come riferimento per il 2012). (da "il Fatt...
Vota:
Continua a leggere
3729 Hits
0 Commenti

Redditest, quando il fisco somiglia alla Gestapo

La Costituzione americana non prevedeva le imposte sul reddito. Esse vennero introdotte solo nel 1913 grazie al sedicesimo emendamento. Il timore dei Padri Fondatori è che esse avrebbero richiesto e giustificato, al fine di quantificarne l'ammontare, un sistema di spionaggio e di polizia nella vita privata dei cittadini. Ciò non si verificò fino alla prima metà degli anni cinquanta, ovvero fino a quando il sistema delle imposte sul reddito rimase...
Vota:
Continua a leggere
2284 Hits
0 Commenti

Votare? Non abbiamo scampo: ha già deciso tutto Bruxelles

Scusate, votare per cosa? «Fra Vendola e Monti lo spazio di manovra è non più dello 0,1%», considerando le scelte che contano. E Grillo? «Ancora meno, perché il suo team è talmente scadente che neppure riuscirebbe a capire come si paga lo stipendio di un bidello». Paolo Barnard è esasperato: «Nessuno degli uomini o delle donne che oggi si azzuffano nelle liste elettorali, premier o parlamentari, vi potrà governare nei prossimi 5 anni». Gli attual...
Vota:
Continua a leggere
1406 Hits
0 Commenti

Accedi