Upanishad

Vi saranno dei monarchi contemporanei che regneranno sulla terra, monarchi dallo spirito rozzo e dal carattere violento, sempre portati alla falsità ed alla malvagità. Essi uccideranno donne, bambini e vacche; si impossesseranno dei beni dei loro sudditi, (o, secondo un’altra traduzione desidereranno la donna altrui); essi avranno un potere limitato... le loro vite saranno brevi, i loro desideri insaziabili... Popoli di diversi paesi, mescolandos...
Vota:
Continua a leggere
3027 Hits
0 Commenti

I Veda e l’uomo del terzo millennio

"I Veda sono la creazione di un antica struttura mentale intuitiva e simbolica alla quale la mente successiva dell'uomo, fortemente intellettualizzata e governata da un lato dall'idea razionale e da concezioni astratte, dall'altro dai fatti della vita e della materia accettati per come essi si sono presentano ai sensi e all'intelligenza senza ricercare in essi alcun significato divino o mistico, abbandonandosi all'immaginazione come gioco della c...
Vota:
Continua a leggere
1998 Hits
0 Commenti

Upanishad

Le Upanishad costituiscono la parte conclusiva dei Veda. In origine diverse migliaia, ne rimangono più di 200, benché‚ per tradizione, quelle più considerate siano 108. La loro datazione è incerta: le più antiche dovrebbero risalire all'VIII e al VII secolo a.C., antecedenti all'era buddista; le più recenti al V o al IV secolo a.C.   LA DISCRIMINAZIONE TRA CIO' CHE E' ETERNO E CIO' CHE NON E' ETERNO L'Assoluto è il fondamento del dispiegarsi ...
Vota:
Continua a leggere
2286 Hits
0 Commenti

Accedi