Sciamanesimo e teatro: una via transpersonale - quarta parte

                                                                                                                        L'Io e il Sé tra arte, spiritualità  e sciamanesimo nella metodica delTeatroTranspersonale® quarta parte " Il campo semantico della parola trance rimanda a uno spazio oltrepassatoun cambiamento verso un'altra cosa, verso qualcun altro: si "entra" in trancesi "è" in trance, si "esce" dalla trance, un cambiamento di luogo che c...
Vota:

Copyright

© Darshana Patrizia Tedesco

Continua a leggere
1951 Hits
0 Commenti

Sciamanesimo e teatro: una via transpersonale - terza parte

                                                                                                                                                                                    L'Io e il Sé tra arte, spiritualità  e sciamanesimo nella metodica delTeatroTranspersonale® terza parte " ...l'auto-penetrazione, la trance, l'eccesso, la stessa disciplina formalepossono essere realizzati solo a condizione di un dono completo,umile e senza riserve....
Vota:

Copyright

© Darshana Patrizia Tedesco

Continua a leggere
1664 Hits
0 Commenti

Sciamanesimo e teatro: una via transpersonale seconda parte

                                                                           L'Io e il Sé tra arte, spiritualità  e sciamanesimo nella metodica delTeatroTranspersonale®     seconda parte "La performance non è un'illusionistica copia della realtà, nè la suaimitazione. Non è una serie di convenzioni accettate come un gioco di ruolo,recitato in una separata realtà teatrale. L'attore non recita, non imita, opretende. Egli è se stesso." J. Grotowski ...
Vota:

Copyright

© Darshana Patrizia Tedesco

Continua a leggere
1890 Hits
0 Commenti

La Via del Cuore per un Teatro del Sè

Ampliare la propria consapevolezza, ricettività, intuizione e creatività atraverso la ritualità del teatro e i personaggi interiori. Gli aspetti terapeutici del teatro sono stati ampiamente dimostrati lungo la storia. Il concetto di catarsi fu introdotto da Aristotele per esprimere il peculiare effetto che il dramma greco aveva sui suoi spettatori. Il termine catarsi deriva dal greco kátharsis, katháirein, significa"purificare", liberazione del...
Vota:
Commenti recenti
laura bartorelli
Non dico in 3 giorni, ma sarà fatto! metterò insieme un bel gruppo di amici e troverò il luogo adatto. Grazie di Cuore per l'oppor... Read More
Giovedì, 31 Maggio 2012 6:06 PM
Margherita Almondo
......molto interessante ......si può fare ....grazie
Sabato, 02 Giugno 2012 10:10 AM
Continua a leggere
2278 Hits
2 Commenti

Accedi