Il Ritorno di Ulisse

di Vito Foschi Il Mito Dopo la sconfitta di Troia, gli eroi greci tornano alle loro case con il bottino saccheggiato dalla ricca città. Tra di loro troviamo Ulisse, ricopertosi di fama e di onori che riparte per Itaca anche lui con una ricca preda e con ben dodici navi. Il numero dodici è numero simbolico che rimanda ai dodici segni zodiacali, ai dodici apostoli, alle tribù di Israele ed è simbolo di completezza e di passagg...
Vota:
Continua a leggere
6906 Hits
0 Commenti

Educazione alla Ricerca Interiore

di Roberto Maria Sassone Sri Aurobindo e Mère considerano il corpo come espressione della coscienza dell'individuo. La ricerca interiore è una strada per "guerrieri" poiché non ci sono scorciatoie. Essa non può prescindere da un lavoro sulla propria "struttura del carattere" o ego. Tutti i nostri condizionamenti partono e si strutturano nel corpo. Il cervello rettile, il più antico, e collegato alla nostra parte istintiva, è preponderante ris...
Vota:
Continua a leggere
1955 Hits
0 Commenti

Occulto ed Esoterico

di Viator Tra gli strumenti con cui le oligarchie riescono ad esercitare il dominio sulle masse vi è la manipolazione delle nozioni, quindi della cultura. Una cultura non mediata finirebbe per comportare una umanità consapevole, autonoma, quindi poco controllabile. La imposizione di un sapere monistico, uniforme, collettivistico attraverso la pubblica istruzione ed i mezzi di comunicazione di massa, rende invece il compito del potere estremamen...
Vota:
Commenti recenti
Ospite — Elettra
“Per il potere di S. Cipriano e delle 3 anime che lo affiancano (*** inteso come vigilano), _______________venga adesso in ( ***in... Read More
Venerdì, 11 Luglio 2014 12:12 PM
Ospite — Elettra
dite a vuoi stesse il nome del vosto amore tre volte! pensate a qualcosa che voleti realizare entro la prossima settimana e ripete... Read More
Venerdì, 11 Luglio 2014 12:12 PM
Continua a leggere
1456 Hits
2 Commenti

La scuola apparente della ricerca interiore

Scuola Materna Si sonnecchia aderendo acriticamente a qualche credenza religiosa, ideologica, partitica o atea (anche l'ateo infatti si basa su una credenza basata su un atto di fede: la non-esistenza di Dio). L'agnostico non si schiera da nessuna parte ma neanche ricerca. Dunque sonnecchia anche lui. Alcuni sono appassionati evangelizzatori di sonno, altri semplicemente sonnecchiano nell'ignavia. Tutti comunque dormono nel sonno piuttosto scomo...
Vota:
Continua a leggere
1076 Hits
0 Commenti

Accedi