E' inutile. Prima o poi ci si imbatte nella giornata storta. Quella dove ogni cosa diventa faticosa.Noi dell'allegra brigata "W la consapevolezza" abbiamo, in questi momenti, una magnifica opportunità per verificare la nostra centratura.Contrattempo numero 1 ... non importa, sarà un segnale ... respiro e lascio andare.Contrattempo numero 2 ... oggi decisamente devo comprendere qualcosa ... respiro e lascio andare.Contrattempo numero 3 ... a forza di respirare divento una mongolfiera ... il che non sarebbe male ... mi permetterebbe di osservare la situazione con ancora maggior distacco ... respiro e lascio andare.Relazione numero 1 ... quanta rabbia ... non mi appartiene ... respiro e lascio andare.Relazione numero 2 ... quanto stress e quanta frustrazione ... che fatica immane ... ma perché sono tutti così stravolti? ... respiro e lascio andare.Relazione numero 3 ... ma come mai li attiro tutti io? ... c'è qualcosa che devo comprendere ... forse ...semplicemente ... che posso permettermi di respirare e lasciar andare per stare bene ;-)

http://www.ilcoraggiodiascoltarsi.blogspot.it
Pubblicato da Donatella in Crescita Personale il 26 Mar 2014 | Modificato: 26 Mar 2014
tipologia: articolo mostra tutti i contenuti di tipo articolo, visite: 730, commenti: 0, preferiti: 0, lo seguono: 1
0% di 0 voti

Accedi