Si dice che non vi sia nulla di nuovo sotto il sole. Sono abbastanza d’accordo.

Lo sono, perché se considero che il tempo non è che un’illusione, aerei, missili, Tv, ecc. sono sempre esistiti e forse tra poco scopriremmo cose che “ora”, secondo la nostra visione del tempo non ci sono ancora.
Quindi l’espressione “Il vecchio ed il nuovo” …è una bufala!
È sempre tutto nuovo, oppure tutto antico, dipende solo dal nostro punto di vista.
Se ci poniamo dal punto di vista del tempo lineare, allora potrebbero esistere, ma se ci poniamo dal punto di vista del “tempo circolare”, qualunque punto si osservi è sempre “ il presente”.
Qualcuno potrebbe sostenere che questa non è che una metafora filosofica ed infatti lo è. Ma chi ha detto che la filosofia non sia in realtà una “scienza” assolutamente esatta?
La matematica è filosofia, così la fisica, la geometria…e allora?
Come la mettiamo con coloro che credono che con o senza filosofia si possa vivere bene ugualmente?
Queste persone ignorano che la loro stessa vita è filosofia.
Certo si potrebbe affermare che una giacca è vecchia perché sgualcita, corrosa dal tempo e …senza bottoni.
Ma nella nostra mente non vi è assolutamente nulla di “vecchio” e tanto meno di nuovo.
I ricordi? Ma se sono presenti, non potranno mai essere vecchi, anche se è passato un sacco di “tempo” dall’evento che ricordiamo.
Ho le “rughe”…E allora? Non sono che piccolissime tracce del mutamento del nostro corpo che sappiamo benissimo che un giorno verrà “rottamato”.
Ma lo Spirito?
Beh, quello è sempre nuovo!
In ogni epoca, in ogni tempo, in ogni luogo ed anche in ogni dimensione nella quale potremmo addentrarci.
Lo abbiamo già fatto e continueremo a farlo.
I termini “vecchio” e “nuovo” sono riferiti al tempo e come abbiamo detto, se il tempo non è che una condizione illusoria allora…”vecchio” e “nuovo” fanno parte dell’illusione.
“Ho avuto un’idea nuova”:
Ah si?
E chi ti dice che quella stessa idea non l’abbiano avuta altre persone in altri luoghi o in altri tempi?
Non scordiamoci che abbiamo anche vissuto un tempo nel quale sapevamo superare la velocità della luce.
Qualcuno lo ha ricordato durante procedure specifiche, ma non ha poi, ovviamente, saputo con quale macchina lo si è fatto.
Ma oggi, scienziati di tutto il mondo ci stanno provando, con quali risultati non lo hanno ancora detto e credo non lo diranno per un bel po’ di tempo, ossia solo dopo che quelle macchine siano anche diventate armi per guerre.
L’essere umano è fatto così…purtroppo!
Inizia a fare il meglio per l’umanità, poi gli sfugge di mano il progetto ed ecco la bomba atomica.
Se vogliamo cambiare il mondo iniziamo da noi stessi, almeno siamo certi di cosa facciamo e solo poi potremmo suggerire ad altri come mutare pensieri, emozioni e comportamento.
Ciao
Paolo Oddenino Paris

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=607082276044646&set=a.277101129042764.68133.273144812771729&type=1&theater

Pubblicato da Simona in Crescita Personale il 11 Apr 2014 | Modificato: 11 Apr 2014
tipologia: articolo mostra tutti i contenuti di tipo articolo, visite: 604, commenti: 0, preferiti: 0, lo seguono: 1
0% di 0 voti

Accedi