Molte persone hanno enormi difficoltà a perdonare, altre dicono di farlo, ma in realtà non avviene, perché se si parla del fatto, oggetto del perdono, si legge nei loro cuori ancora collera e rancore.


Perdonare è una forza.

Se però non ci si riesce da soli, nonostante la sincerità di volerlo fare, occorre chiedere aiuto.

Chi meglio di Gesù Cristo potrebbe darti questo aiuto?

Che io sappia nessuno.

Pertanto non abbatterti se, nonostante la buona volontà impiegata, non ti è ancora riuscito di perdonare l’offesa.

Chiedi aiuto. 

Il Cristo non ti lascerà solo, se vede la tua sincerità e senza che tu nemmeno te ne accorga un giorno scopri di non provare più collera pensando o parlando dell’offesa.

Gesù è l’emblema del perdono. E’ il perdono.

Scoprendo questo fantastico fatto, potrai infine anche perdonare te stesso per offese fatte o per la collera ed il rancore mantenuto per tanto tempo.

So bene, sia per esperienza personale che per avere assistito amici, quanto possa essere difficile perdonare, eppure ogni volta che ho chiesto l’aiuto di cui sopra, esso è sempre avvenuto.

Non facciamoci del merito per questo. D’altronde collera e rancore corrodono la nostra energia, non certo quella della persona che ci ha recato offesa.

Il perdono è una forza che non sempre abbiamo a disposizione, che per diversi motivi, ora, è inutile analizzare.

Ciò che conta è sapere che è possibile ricevere aiuto.

Il senso di questo articolo è quello di dare un’indicazione a coloro che vorrebbero perdonare, ma trovano un sacco di difficoltà a farlo. 

Non ho la presunzione di saperlo fare sempre con facilità e nemmeno che ogni volta, dopo un’offesa, specie se grave, abbia deciso subito di perdonare.

A volte sono passati dei mesi, ma quando finalmente ho deciso di eseguire quanto ritenevo Spiritualmente corretto, ecco che con un “aiutino”…ho riacquistato serenità e pace interiore.

Con l’augurio che, in questo articolo, qualcuno trovi motivi sufficienti per farsi aiutare…

Vi saluto caramente.

Paolo Oddenino Paris


Pubblicato da Simona in Crescita Personale il 25 Mag 2014 | Modificato: 25 Mag 2014
tipologia: articolo mostra tutti i contenuti di tipo articolo, visite: 800, commenti: 0, preferiti: 0, lo seguono: 1
95% di 1 voti

Accedi