COM_JFBCONNECT_LOGIN_POPUP
alkemica.net
Loading

Gibran Khalil Gibran
E ora chiedete a voi stessi: " Come distinguerò ciò che è buono nel piacere, da ciò che non è buono?" Andate per i campi e nei giardini, e imparerete che il piacere dell'ape è nel raccogliere il miele dal fiore, Ma che anche il piacere del fiore è nel concedere all'ape il proprio miele. Perché un fiore per l'ape è una fonte di vita, E l'ape per il fiore un messaggero d'amore, E a tutti e due, ape e fiore, dare e ricevere piacere è un bisogno e un'estasi. Gibran Khalil Gibran  -  Gibran Khalil Gibran

Il Profeta di Gibran Khalil Gibran è un libro che offre senza dubbi profonde riflessioni.
È una raccolta di 26 “sermoni” relativi ai vari aspetti della vita quotidiana, questo testo è stato a ragione definito un "breviario per laici".

Citazione inserita da Meira, nni fa. 0 commenti.
Etichette:  spiritualità
Condividi | |
Commenti
Nessuno ha ancora commentato questa citazione.