COM_JFBCONNECT_LOGIN_POPUP
alkemica.net
Loading

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 2123

ATTENZIONE! stai navigando sulla vecchia versione di Alkemica
Puoi fruire di tutti i contenuti, ma non puoi inserire o modificare nulla.
Se vuoi condividere qualcosa accedi alla nuova versione del sito qui =>> http://www.Alkemica.net

I magneti funzionano per addolcire l'acqua?

Postato in: Ecologia
Mercoledì, 11 Luglio 2012, 08:50 AM

Ciao, apro questo topic sperando che qualcuno abbia fatto esperienze con i magneti per addolcire l'acqua.

Ormai è diffusa l'informazione che i magneti siano utili a questo scopo, trasformando il calcare in aragonite e quindi addolcendo l'acqua. Oltre a ciò assumere acqua magnetizzata avrebbe anche altri effetti benefici. Su internet si trovano alcune ditte che pubblicizzano addolcitori costruiti con i magneti... tuttavia magari è qualcosa che chiunque potrebbe fare da sè procurandosi alcuni supermagneti. Personalmente ho acquistato su ebay tempo fa un paio di magneti inseriti in un case adatto per installarli sul tubo dell'acqua diretta sotto il lavandino, senza dover svitare tutto... sono poco potenti però e l'effetto non mi sembra granchè.

Se qualcuno avesse fatto altre esperienze e avesse avuto modo di testare la durezza dell'acqua prima e dopo l'installazione dei magneti posti qui la sua esperienza, sarà di aiuto a tutti :-)

Risposte (2)
  • Risposta accettata

    Mercoledì, 05 Febbraio 2014, 08:48 AM - #permalink
    Ciao Nican, ciao a tutti i frequentatori della community.
    Sono Briskola, mi chiamo Denis e insieme alla mia compagna nel 2009 abbandoniamo la città per la campagna. Senza conoscenze e senza soldi ci rintaniamo nella vecchia casa in abbandono che fu di mio nonno. Un'avventura corsara, una vigna senza cure per 12 anni divenuta una jungla che abbiamo ripulito a mano prima di chiamare un mezzo che ci aiutasse nell'espianto (davvero difficoltoso) delle viti malate di flavescenza dorata. Non ci siamo mai arresi nonostante le enormi difficoltà ed eccoci a voler sempre migliorare.
    L'acqua è un discorso che mi interessa moltissimo. Raccogliamo dal tetto quella piovana per irrigare l'orto e il frutteto, ma si sa: in epoca di geoingegneria la qualità dell'acqua piovana è messa in discussione. Non avevo mai sentito di questo metodo per addolcire l'acqua con i magneti. Sapevo che un ottimo metodo fosse la depurazione a simbiosi inversa ma ancora non posso spendere almeno 1500-2000 euro per un simile filtro. Cerchiamo di autoprodurci tutto quello che serve al complesso vitale. Attraverso il giapponese Teruo Higa e la thailandese PaCheng sono entrato a conoscenza dei microorganismi effettivi (EM) e stavo studiando di usare quelli per migliorare l'acqua piovana, ma proverò anche con i magneti quando riuscirò a procurarmene alcuni.
    Piacere di essere parte di questa comunità che ho scoperto solo ieri.
    Mi piace
    • nican
      più di un mese fa
      ciao Denis, benvenuto! è sempre bello incontrare persione appassionate!
      Io vivo in Toscana e qui ho diversi amici appassionati di agricoltura e permacoltura, purtroppo però nessuno di loro è telematico, sono proprio veri contadini :-)
      La mia esperienza con i magneti si riduce al tentativo di addolcire l'acqua del rubinetto, che qui da noi è durissima.
      Ho acquistato su ebay un supermagnete a poco prezzo (circa 30 euro se ricordo bene) tanto per fare una prova.
      Per curiosità sono andato a ricercare questo venditore su ebay, ora non ha più in vendita i magneti piccoli, ma sono quelli medi e grandi, come questo
      http://www.ebay.it/itm/161006543839
      sono spediti dagli USA quindi ci mettono quasi un mese ad arrivare.

      quello che ho acquistato io è troppo piccolo per la durezza della mia acqua, ma i test mi dicono comunque che dopo circa tre mesi l'acqua si è addolcita un pò, dovrei probabilmnete acquistare un magnete più potente e fare altri test.

      Ora che ci penso... il mio amico Francesco di Giuseppe, un alchimista moderno che vive ad Assisi, si occupa anche di permacoltura ( e so che usa i magneti per innaffiare l'orto), oltre che di cerchi del grano, argento colloidale e un sacco di altre cose bellissime, puoi provare a contattarlo su facebook se vuoi, è una persona estremamente gioiosa: https://www.facebook.com/francescodigiuseppe528
    COM_EASYDISCUSS_REPLY_CURRENTLY_MINIMIZED Show
  • Risposta accettata

    Mercoledì, 05 Febbraio 2014, 08:54 AM - #permalink
    Dopo aver seguito i consigli del consorzio agricolo locale per un'agricoltura chimica con scarsi risultati, dopo aver provato a non dare niente con scarsi risultati, da questa estate finalmente abbiamo scoperto in una sol botto permacultura, biodinamica e fermentati (EM)... Ciò che abbiamo seminato attenendoci ai metodi sopracitati e irrorando con fermentati sta sviluppandosi bene nonostante le schizofrenie climatiche. Se tra i frequentatori ci fosse qualcuno che pratichi agricoltura ci farebbe molto piacere scambiare esperienze!
    Mi piace
    COM_EASYDISCUSS_REPLY_CURRENTLY_MINIMIZED Show
La tua risposta