0
recensioni
provincia: Roma
discipline olistiche: Conoscenza di se'
altre specialità: tecniche energetiche

Io Sono
Mi chiamo Cristina Pedetta, Cristina Pedetta (25)sono nata e cresciuta a Roma, sono felice che tu oggi mi abbia trovata e legga di me.

Sono un’ artista; attrice, pedagoga teatrale e sono un Essere sensibile, dotato di magnifica creatività che ricerca il Ben Essere, per sè e per gli altri.

Ho incontrato l’Akasha circa 12 anni fà e da circa quattro anni ho ricordato e riattivato una delle mie antiche doti animiche.

Ho desiderato fortemente ricevere la Maestria alla Akasha, perchè ho sentito la Presenza di Dio e la sua Magnificenza. Ed è per me oggi un immenso privilegio poterne parlare per aiutare gli altri.

Grazie allo studio e la costante ricerca, pratico con ordine le letture dei Registri Akashici secondo la tradizione Maya e del Codice di Linguaggio di Luce, sotto la gerarchia di Melchisedek, Metatron e l’Arcangelo Michele.

Conduco Seminari di Armonizzazione al Sistema Akashico in cui conduco diversi tipi di meditazione; dinamiche, creative dello Spazio Sacro del Cuore e spesso sono i stessi Maestri a suggerirmi percorsi e/o parole da utilizzare per le preghiere.

Ho fatto l’attivazione della Mer.Ka.Ba. (corpo di Luce), sono Master di Meditazione Kundalini Reiki ed operatrice di tecnica di guarigione dal nome Magnified Healing (guarigione magnificente), essa trasforma il karma, grazie all’aiuito del raggio violetto che viene cocreato e riallinea i 5 corpi di Luce.

Pratico tutto questo sotto l’insegnamento constante dei Maestri i quali hanno come motto leggerezza e gioia.

Ringrazio vivacemente l’esperienza nel teatro, che tutt’ora pratico, perchè è la mia Essenza, la mia Conoscenza che unisco con Cuore, Anima e Mente per creare gruppi di consapevolezza ed equilibrio del Sè e Movimento dell’Anima individuale.

La mia Missione
Un giorno … forse… scriverò un libro su come le “coincidenze” mi hanno portato a tutto questo, ma ora non mi sento nell’età per farlo. Voglio però dirti che sono qui perchè mi è stata data la possibilità di aiutare gli altri attraverso il mio operare e i doni risvegliati, che oggi più che mai, hanno necessità di essere condivisi. Dedico attenzione agli altri e la mia vita è bella e serena. Provo gioia nel sentirmi utile, essere un mezzo per far comprendere le possibilità e la nostra vera Essenza. Non potevo tenere tutto questo solo per me!

“Siamo Esseri Meravigliosi senza graduatorie in un ordine perfetto e divino, come in una grande orchestra, ognuno suona il suo strumento ovvero fà il suo lavoro.

Io ascolto lo strumento e lo invito ad accordarsi.”

Grazie Grazie Grazie


visite: 577, commenti: 0, preferiti: 0, lo seguono: 2

Accedi